mostra aiuto
Accedi o registrati
Formula 1

F1, Hamilton al nipote: «I maschi non si vestono da principesse». È bufera sui social

-

Lewis Hamilton si è dovuto scusare per aver redarguito in un video su Instagram il nipotino, reo di aver scelto un vestito da principessa come regalo di Natale

F1, Hamilton al nipote: «I maschi non si vestono da principesse». È bufera sui social

Passo falso sui social per Lewis Hamilton: il pilota della Mercedes il giorno di Natale ha postato su Instagram un video in cui redarguiva il piccolo nipotino, reo di indossare un vestito da principessa.

«Sono così triste, guardate mio nipote - ha dichiarato Hamilton ai suoi oltre sei milioni di seguaci su Instagram - perché hai chiesto un abito da principessa per Natale?». Alla candida risposta del piccolo - «Perché mi piacciono» - Hamilton ha replicato: «I maschi non si vestono da principesse».

L'uscita di Hamilton non è stata gradita dal mondo dei social: sul quattro volte campione del mondo sono piovute dure critiche, che lo hanno costretto a scusarsi. «Ieri ho preso in giro mio nipote - ha scritto su Twitter - usando parole inopportune; ho quindi rimosso il mio post. Non avevo intenzione di offendere nessuno, e adoro il fatto che mio nipote possa esprimersi come crede, come dovremmo fare tutti». 

«Porgo le mie più sentite scuse per quello che ho detto - ha aggiunto Hamilton - nessuno deve essere discriminato o inquadrato in uno stereotipo, a prescindere dalle sue origini. Chiunque viva la propria vita come desidera avrà sempre il mio sostegno. Spero che questo episodio possa essere dimenticato presto».

 

  • Rogas

    moderazione termini

    Conosco tre principesse: una è un'antica xxxxx, l'altra è una xxxxxxxxx xxxxxxxx xxxxxxxxxx e della terza non si è mai capito chi ne sia stato il padre.
  • Nuke Galaxy, San Giuliano Milanese (MI)

    schifoso buonismo dilagante...
Inserisci il tuo commento