F1, Szafnauer lascia l'Aston Martin

F1, Szafnauer lascia l'Aston Martin
  • di Massimiliano Amato
Otmar Szafnauer ha lasciato l'Aston Martin ed è in trattativa con l'Alpine per diventare il nuovo Team Principal
  • di Massimiliano Amato
9 gennaio 2022

L'Aston Martin ha confermato i rumors dei mesi scorsi, Otmar Szafnauer dopo tredici anni ha deciso di lasciare il team di Silverstone, nonostante negli ultimi giorni avesse rilasciato un'intervista in cui aveva difeso Sebastian Vettel.

Il manager statunitense insieme ad Andy Green è in trattativa con l'Alpine,  per prendere il posto di Marcin Budkowski o Davide Brivio che a fine 2021 ha più volte smentito di voler lasciare la F1 per tornare in Moto Gp.

Proprio Budkowski insieme a Martin Whitmarsh che attualmente è il Ceo dell'Aston Martin Perfomance, sono i candidati a diventare il nuovo Team Principal della squadra di Lawrence Stroll, che nel frattempo con un comunicato ha confermato l'addio di Szafnauer e che il suo erede non sarà annunciato a breve.

"Otmar Szafnauer ha lasciato il team e il suo ruolo in Aston Martin, lasciandolo vacante sino a quando non sarà scelto il sostituto. Il team ringrazia Szafnauer per il suo servizio e il suo apporto nel corso degli ultimi 12 anni e gli augura il meglio per il futuro, considerato il fatto che accetterà nuove sfide. Fortunatamente siamo condotti e diretti da un gruppo molto forte di persone e possiamo permetterci di prenderci del tempo per studiare e capire bene la situazione prima di annunciare la nuova struttura del team. L'obiettivo della squadra è, attualmente, quello di preparare la monoposto più competitiva possibile per l'inizio della stagione 2022 di Formula 1".

 

Ultime da Formula 1

Hot now