formula 1

F1 test Barcellona, Day 1: Maldonado sfreccia, la Ferrari convince

-

Alla fine della prima giornata di test sul circuito di Barcellona è stato Pastor Maldonado a far segnare il miglior tempo al volante della Lotus E23 motorizzata Mercedes. Dietro di lui la Ferrari di Raikkonen

F1 test Barcellona, Day 1: Maldonado sfreccia, la Ferrari convince

Alla fine della prima giornata di test sul circuito di Barcellona è stato Pastor Maldonado a far segnare il miglior tempo (1m 25.011s) al volante della Lotus E23. La giornata del pilota venezualano era iniziata in salita, con uno stop forzato alla curva 5 per un problema al sensore. Nel pomeriggio però l'ex campione della GP2 è ripartito alla grande, strappando il miglior tempo alla Ferrari SF-15T di Kimi Raikkonen, che alla fine ha chiuso secondo (1m 25.167s).

 

Sia la Lotus che la Ferrari hanno fatto registrare tempi inferiori alla pole position fatta registrare nel 2014 da Lewis Hamilton al volante della Mercedes. Un risultato particolarmente interessante che conferma la maggiore competitività della Lotus, passata al motore Mercedes, ma anche della Ferrari stessa, che in questa seconda fase di test sembra andare ancora molto forte, come avvenuto due settimane fa a Jerez.

 

Daniel Ricciardo è il terzo pilota più veloce di giornata con la Red Bull, davanti a Segio Perez, sceso in pista con la Force India VJM07 dello scorso anno. In realtà la Force India sarebbe dovuta andare sul circuito con Pascal Wehrlein, ma il pilota di riserva è stato richiamato dalla Mercedes per sostituire Lews Hamilton che si è sentito poco bene. Il Campione del Mondo ha effettuato solamente 11 giri al mattino prima di decidere di scendere dalla monoposto.

f1 2015 test barcellona (2)
La Ferrati SF-15T continua ad andare forte nei test

 

Felipe Nasr, il rookie brasiliano, ha fatto registrare tempi molto interessanti la mattina, ma è stato conivolto in una toccata con la Williams portata in pista da Susie Wolff. Entrambe le monoposto sono finite nella sabbia, incidententate. Nasr ha quindi chiudo la giornata quinto, mentre la Wolff soltanto decima.

 

Max Verstappen ha completato ben 94 giri al volante della Toro Rosso, portandosi a casa il sesto miglior tempo di giornata. Giornata decisamente in salita invece per Jenson Button che dopo aver portato in testa la sua McLaren per alcuni giri si è dovuto ritirare per una rottura alla powe unit MGU-K sviluppata da Honda.

 

Wehrlein ha fatto registrare praticamente gli stessi tempi sia con la Force India che con la Mercedes, mentre Lewis Hamilton chiude con un inusuale ultima posizione dovuta al ritiro per malessere avvenuto in mattinata.

F1 test Barcellona, Day 1

1. Pastor Maldonado, Lotus, 1m 25.011s, 69 laps

2. Kimi Raikkonen, Ferrari, 1m 25.167s, 74 laps
3. Daniel Ricciardo, Red Bull, 1m 25.547s, 59 laps
4. Sergio Perez, Force India, 1m 26.636s, 34 laps
5. Felipe Nasr, Sauber, 1m 27.307s, 79 laps
6. Max Verstappen, Toro Rosso, 1m 27.900s, 94 laps
7. Jenson Button, McLaren, 1m 28.182s, 21 laps
8. Pascal Wehrlein, Force India, 1m 28.329s, 32 laps
9. Pascal Wehrlein, Mercedes, 1m 28.489s, 48 laps
10. Susie Wolff, Williams, 1m 28.906s, 86 laps
11. Lewis Hamilton, Mercedes, 1m 30.429s, 11 laps 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento