Formula 1

Formula 1 2019: McLaren, tolti i veli alla MCL34

-

La McLaren ha presentato la MCL34, la sua monoposto per la stagione 2019 di Formula 1

Continua il valzer delle presentazioni delle monoposto 2019 di Formula 1: oggi è il turno della McLaren, che ha tolto i veli alla sua MCL34 nella storica sede di Woking. La MCL34 motorizzata Renault è chiamata a risollevare le sorti del team inglese dopo anni di grosse difficoltà, imputate prima al rapporto con Honda, ma poi rimaste anche una volta adottato il propulsore della Losanga. 

L'arancio papaya, storica colorazione della casa di Woking, rimane parte integrante della livrea della McLaren anche per la stagione 2019 di Formula 1. Alla suggestiva colorazione, con accenti blu cobalto e neri, si abbinano le novità volute dal regolamento tecnico per il campionato alle porte, il più evidente dei quali riguarda l'ala anteriore, più alta di 20 mm, più larga di 200 e semplificata rispetto al passato, con soli cinque flap per lato. 

La McLaren MCL34 sarà affidata ad una coppia inedita, dopo l'uscita di scena di Fernando Alonso. Il rookie Lando Norris, classe 1999 e da tempo nell'orbita della casa di Woking, sarà affiancato dal più esperto Carlos Sainz Junior, 24 anni, reduce dall'esperienza con Renault lo scorso anno. Sainz, arrivato in prestito dalla Red Bull, per il 2019, non avendo sbocchi a Milton Keynes, ha scelto la McLaren. Una scelta obbligata che pagherà? Lo scopriremo solo una volta iniziata la stagione. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento