Formula 1

Formula 1 2020: Mercedes, tolti i veli alla W11

-

La Mercedes ha svelato le prime immagini della W11, la sua monoposto per la stagione 2020 di Formula 1

In attesa dello shakedown previsto oggi a Silverstone, la Mercedes ha diffuso le prime immagini della W11, la sua monoposto per la stagione 2020 di Formula 1. La livrea della W11 era già stata rivelata ad inizio settimana: oltre al classico argento con accenti verde petrolio, quest'anno debutta anche un bordeaux inedito, per via del nuovo sponsor INEOS. Confermato anche il monogramma con le Stelle a tre punte, di cui una è colorata in rosso per ricordare Niki Lauda, scomparso nel maggio del 2019. 

Dal punto di vista tecnico, si nota come il muso sia più sottile rispetto a quello della W10: il componente si restringe fino alla punta, che ha una forma più arrotondata. Sembra che in generale la monoposto sia più "asciutta" se paragonata alla vettura che l'ha preceduta. Si tratta in ogni caso di soluzioni di fino, volte a rendere ancora più competitivo un pacchetto eccellente e versatile nell'ultma stagione di un regolamento tecnico che ha visto la Mercedes trionfare.

L'obiettivo è naturalmente centrare per la settima volta consecutiva la doppietta piloti-costruttori: sarebbe un record, visto che tra la Ferrari tra il 1999 e il 2004 si fermò a quota sei iridi costruttori. A guidare la Mercedes W11 sarà la stessa coppia dello scorso anno, costituita dal sei volte campione del mondo Lewis Hamilton, 35 anni, e dal finlandese Valtteri Bottas, 30. Per il debutto ufficiale in pista della W11 dopo lo shakedown di oggi bisognerà attendere il 19 febbraio prossimo, con l'inizio dei test pre-campionato a Barcellona. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento