Formula 1

Formula 1: Haas toglie i veli alla VF-20

-

La Haas svela le prime immagini della VF-20, la sua monoposto per la stagione 2020 di Formula 1

La Haas a sorpresa è la prima scuderia di Formula 1 a mostrare le immagini della sua monoposto per la stagione 2020, la VF-20. La presentazione ufficiale è prevista a Barcellona il 19 febbraio prossimo, subito prima dell'inizio dei test pre-campionato, ma il team americano ha deciso di svelare le foto della vettura. Per quanto riguarda la livrea, si tratta di un ritorno alle origini: dopo la fine della partnership con Rich Energy, la Haas ha scelto uno schema di colori sui toni del grigio, del bianco e del rosso. 

La VF-20 è chiamata a risollevare le sorti della Haas dopo una stagione decisamente difficile. Un aggiornamento aerodinamico poco felice introdotto a partire dal GP di Spagna finì per compromettere le prestazioni della monoposto; lo dimostra il fatto che a fine anno si tornò addirittura alla configurazione adottata per il GP d'Australia, gara inaugurale del 2019. La Haas concluse il campionato al nono posto della classifica costruttori, mettendosi alle spalle solamente la disastrosa Williams. 

La Haas VF-20 sarà affidata alla stessa coppia dello scorso anno, composta da Romain Grosjean, 33 anni, e Kevin Magnussen, 27. Un duo sicuramente di gran carattere, ma dalle prestazioni altalenanti e difficile da gestire. Gunther Steiner, team principal della Haas, aveva giustificato la scelta di confermare Grosjean e Magnussen adducendo come motivazione la necessità di avere stabilità nella scuderia. Avere gli stessi piloti del 2019, che ben conoscevano le mancanze della VF-19, secondo Steiner avrebbe aiutato a dare i feedback necessari per non commettere gli stessi errori. Solo la pista ci darà una risposta. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento