Formula 1, Leclerc: "Il ritiro fa male, ma sono fiducioso per le prossime gare"

Formula 1, Leclerc: "Il ritiro fa male, ma sono fiducioso per le prossime gare"
  • di Massimiliano Amato
Charles Leclerc difende la Ferrari per il ritiro nel Gran Premio di Barcellona, ed è contento del passo avuto fino al ventisettesimo giro
  • di Massimiliano Amato
22 maggio 2022

Intervistato da Sky Sport F1, Charles Leclerc non ha nascosto la sua delusione per il ritiro nel Gran Premio di Spagna che l'ha costretto ad abbandonare la gara, e a cedere la leadership del mondiale a Max Verstappen

"E' il primo problema dell'anno, abbiamo fatto un lavoro straordinario finora in fatto di affidabilità. Fa male perchè succede in una gara in cui ero primo e stavo gestendo alla grande le gomme. Il campionato è lungo, dobbiamo guardare al positivo".

 

Il pilota delle Ferrari rimane ottimista per il prosieguo del campionato, visto che la F1-75 con gli aggiornamenti fino al ventisettesimo giro, gli stava permettendo di dominare la corsa. "Le grandi performance in qualifica e in gara, il feeling che avevo con le gomme e che avevo perso da 2-3 gare. Sono fiducioso per le prossime gare. Fa male ma guardiamo avanti". 

Ultime da Formula 1

Caricamento commenti...