Formula 1: per i fan Lewis Hamilton ha già perso la corona

Formula 1: per i fan Lewis Hamilton ha già perso la corona

Lewis Hamilton ha perso il primato di più amato in Formula 1: il sondaggio globale 2021 incorona Max Verstappen. Ma c'è un outsider popolarissimo

22 ottobre 2021

Mai come quest'anno, azzardare un pronostico sul vincitore del titolo mondiale in Formula 1 è complicato. Ma i fan del Circus hanno le idee chiare: per loro Lewis Hamilton ha già perso. Secondo i dati raccolti nel sondaggio globale sulla F1 coordinato da Motorsport Network e Nielsen, Max Verstappen è il pilota più apprezzato dagli appassionati della F1. Verstappen è il più amato nella fascia di età tra i 25 e i 45 anni, ed è stato selezionato dal 14% del campione come il pilota preferito. Max è particolarmente popolare nella sua Olanda, in Giappone e negli Stati Uniti. 

Il fatto di essere diventato l'antagonista per eccellenza dell'uomo che ha dominato la Formula 1 negli ultimi anni avrà sicuramente aiutato Verstappen a diventare popolare, ma, a ben vedere, già nel 2017 si notava una crescita dei fan di Max. Hamilton, primo nell'ultimo sondaggio globale quattro anni fa, si deve accontentare della terza posizione, con il 12,5% dei consensi. Lewis è particolarmente apprezzato dai fan con più di 45 anni e rimane al top delle preferenze nel Regno Unito, in Brasile e in Canada. Hamilton, come Fernando Alonso, è però un pilota che divide gli appassionati: come si può intuire da un semplice giro sui social media, o lo si ama o lo si odia, senza vie di mezzo.

Dal sondaggio emerge la trascinante popolarità di uno dei giovani rampanti della F1 attuale, Lando Norris. Lando, in sole tre stagioni, grazie alla sua simpatia è riuscito a conquistare le preferenze del 13,7% dei partecipanti, avvicinandosi molto a Max Verstappen. Ma c'è di più: Lando è il preferito degli under 25 e delle donne, che dimostrano, peraltro, di apprezzare molto anche Daniel Ricciardo, secondo per le fan, e quarto assoluto nella classifica della popolarità. Norris è stato indicato dal 40% dei partecipanti al sondaggio tra i tre piloti preferiti: un successo notevole, considerando che Lando non ha ancora vinto una gara in F1. 

La F1, comunque, può contare su una squadra di giovani talenti molto apprezzati: oltre a Verstappen e a Norris, anche Charles Leclerc, George Russell e Pierre Gasly dimostrano di avere un nutrito seguito. Charles è sesto in classifica, mentre George e Pierre sono nono e decimo, rispettivamente. Ma anche qualcuno della vecchia guardia si difende bene: parliamo di Sebastian Vettel, al quinto posto nel ranking dei fan. Nella top ten ci sono pure Fernando Alonso e Kimi Raikkonen, settimo e ottavo. 

La vera sorpresa, però, arriva dalla classifica delle scuderie. La McLaren, grazie alla sua popolarissima coppia di piloti, è il team preferito del 29,5% dei partecipanti. La McLaren ha detronizzato la Ferrari, che, per la prima volta nella storia del sondaggio globale della F1, perde il comando del ranking. La Rossa, selezionata dal 17,9% dei fan, è scesa in terza posizione, accomodandosi alle spalle della Red Bull, trainata dalla popolarità di Max Verstappen. La Mercedes, quarta, scende dal 16,7% del 2017 all'11,9%.

La McLaren ha raddoppiato le preferenze rispetto al 2017, e gode di grande successo con il pubblico femminile e i giovanissimi, toccando quasi 50% e il 40% in queste fasce. Nell'arco di quattro anni, la Ferrari è invece scesa dal 32% al 17,9%, pur restando la scuderia più amata in Italia. Al sondaggio hanno partecipato 167.302 persone, con l'età media più bassa di sempre - 32 anni - e la più grande affluenza da parte del pubblico femminile, passato dal 10% al 18,3%. Il pubblico della F1, insomma, sta diventando più giovane e include un numero sempre più rilevante di ragazze e donne. 

Argomenti