Formula 1, Perez: "Non ho idea perché sono sotto investigazione"

Formula 1, Perez: "Non ho idea perché sono sotto investigazione"
Pubblicità
  • di Massimiliano Amato
Sergio Perez ha dichiarato che quella di Singapore è la sua migliore prestazione in Formula 1, e non ha idea del perchè è stato messo sotto investigazione
  • di Massimiliano Amato
2 ottobre 2022

Al termine della gara Sergio Perez ha commentato la seconda vittoria stagionale con quale ha cancellato un periodo molto difficile, nel quale aveva perso il feeling con la RB18, che gli permette anche di avvicinarsi nella classifica piloti a Charles Leclerc.

“Senza dubbio è stata la mia prestazione migliore. Ho controllato la gara anche se il riscaldamento delle gomme era difficile da gestire. Gli ultimi giri sono stati molto intensi. Non sentivo tanto la fatica in macchina, appena sceso l’ho sentita tutta. Ho dato il massimo per vincere oggi".

Il messicano non sa perchè è stato messo sotto investigazione per non aver rispettato la procedura in regime di virtual safety car. "Non ho idea di cosa sia successo. Ho provato ad aumentare il vantaggio. Spero basti.  Penso che Max potrà vincere in Giappone. Per me è stata una giornata fantastica oggi”.

 

Ultime da Formula 1

Da Moto.it

Pubblicità
Caricamento commenti...