Formula 1, Sainz: "Se miglioreremo in gara e nello sviluppo lotteremo per il mondiale"

Formula 1, Sainz: "Se miglioreremo in gara e nello sviluppo lotteremo per il mondiale"
Pubblicità
  • di Massimiliano Amato
Carlos Sainz è felice che la squadra abbia centrato gli obiettivi, e spiega cosa in qual aree la Ferrari deve migliorare per vincere il mondiale
  • di Massimiliano Amato
20 novembre 2022

Quarto posto nell'ultima gara stagionale per Carlos Sainz, che a Sky Sport F1 ha individuato nel duello con Lewis Hamilton nei primi giri, il motivo per il quale non è riuscito a salire sul podio a Yas Marina come l'anno scorso.

"Questa gara dimostra dove siamo. Un passo dietro alla Red Bull e simili alla Mercedes". Una gara per Sainz condizionata dall'incidente al primo giro con Hamilton: "Ha influito abbastanza, nei primi 10 giri ho lottato tanto con lui e questo ha compromesso il primo stint di gomme, andando su una gara a due soste. Peccato perché con il passo che avevamo potevamo essere più avanti nella lotta".

 

Lo spagnolo è soddisfatto che la squadra abbia centrato il secondo posto della classifica costruttori e Charles Leclerc sia diventato vice campione del mondo, e spiega cosa serve alla Ferrari per sfidare la Red Bull nel 2023. "Abbiamo raggiunto gli obiettivi di squadra e siamo contenti, una bella gara per chiudere la stagione. Dovremo far meglio in gara e nello sviluppo. Se miglioreremo in questi due aspetti, lotteremo per il Mondiale".

Ultime da Formula 1

Da Moto.it

Pubblicità
Caricamento commenti...