Formula 1

F1, ufficiale Sirotkin alla Williams. Kubica pilota di riserva

-

La Williams ha confermato l'ingaggio di Sergey Sirotkin: sarà lui ad affiancare Stroll nel 2018. Kubica sarà pilota di riserva

F1, ufficiale Sirotkin alla Williams. Kubica pilota di riserva

La notizia era nell'aria già da tempo, ma ora è arrivata l'ufficialità: sarà il russo Sergey Sirotkin ad occupare il sedile lasciato vacante da Felipe Massa in Williams. Sirotkin, 22 anni, affiancherà il confermatissimo Lance Stroll.

Sirotkin ha esordito in GP2 nel 2015, concludendo il campionato in terza posizione; l'anno successivo il russo è stato scelto come test driver della Renault. La collaborazione con il team di Enstone è proseguita anche nel 2017, con la partecipazione a quattro sessioni di prove libere nel corso della stagione. 

«Dire che sono orgoglioso di entrare a far parte di un team famoso come la Williams è riduttivo - ha dichiarato Sirotkin -. Arrivare dove sono ha comportato uno sforzo notevole, e sono grato a chi mi ha aiutato. Il nostro lavoro congiunto mi ha aiutato a coronare il mio sogno. Farò del mio meglio». 

«Abbiamo preso il tempo necessario per valutare le nostre opzioni per il prossimo anno, e sono convinta che Lance e Sergey siano in grado di fare bene - ha spiegato il team principal della Williams, Claire Williams -. La Williams ha sempre sostenuto giovani talenti: Lance e Sergey rappresentano al meglio questa categoria. La nostra line-up per il prossimo anno è talentuosa, e siamo fiduciosi delle nostre possibilità di ben figurare».

La scelta di Sirotkin pone fine al sogno di Robert Kubica di tornare in Formula 1 come titolare: il polacco, protagonista di test sia con la Renault che con la Williams, sembra non aver convinto fino in fondo. Kubica sarà pilota di riserva e development driver della scuderia di Grove nel 2018.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento