Orari TV Formula 1 GP Miami 2022 diretta Sky differita TV8

Orari TV Formula 1 GP Miami 2022 diretta Sky differita TV8
Ecco gli orari per non perdersi in TV il Gran Premio di Miami, quinto appuntamento della stagione 2022 di Formula 1
2 maggio 2022

La Formula 1 passa dalla tradizione a un circuito di nuova generazione, fortissimamente voluto da Liberty Media. Dall'Emilia-Romagna il Circus vola in Florida, per il Gran Premio di Miami. Il teatro di questa primizia è un tracciato cittadino, che si snoda nel complesso dell'Hard Rock Stadium, la casa dei Miami Dolphins. Detta così, non può che venire in mente il fiasco di Las Vegas, con la pista ricavata a forza nel parcheggio del Caesars Palace. Ma in questo caso il circuito rappresenta alla perfezione l'idea che la proprietà americana della F1 ha dei tracciati cittadini. 

Veloce, con punte previste di 320 km/h, e dotato di tre rettifili, con tre potenziali zone DRS, il circuito di Miami presenta anche dei cambi di pendenza, il principale dei quali tra curva 13 e 16, con un saliscendi che potrebbe diventare uno dei marchi di fabbrica della pista. Così come potrebbe esserlo pure la zona pensata per ospitare degli yacht, nel tentativo di ricreare l'atmosfera tipica di Montecarlo, ma senza acqua, visto che al suo posto ci sarà un fondale dipinto. Una soluzione che fa indubbiamente sorridere noi europei, ma che potrebbe incontrare il - talvolta dubbio, diciamolo - gusto degli americani. 

Soluzioni curiose a parte, il circuito di Miami rappresenta una vera e propria incognita per i team. Il layout, con i suoi lunghi rettifili, sembrerebbe poter sorridere alla Red Bull, ma le valutazioni del caso potranno essere perfezionate solo all'atto pratico in pista. Dopo la bruciante sconfitta in casa a Imola, la Ferrari negli USA dovrebbe apportare alcuni aggiornamenti alla vettura, a cominciare da un'ala posteriore a basso carico. Un primo assaggio in vista di altri upgrade a Barcellona. Charles Leclerc e la Rossa sono ancora ampiamente in vantaggio nelle rispettive classifiche, ma un buon risultato a Miami potrebbe troncare sul nascere un trend positivo della Red Bull. 

La sfida negli USA si giocherà su 57 giri, da inanellare sul Miami International Autodrome, della lunghezza di 5,412 km

Ecco gli orari per seguire il weekend di gara negli Stati Uniti:

Venerdì 6 maggio:
Prove libere 1: 20.30-21:30 - diretta su Sky SportF1 HD
Prove libere 2: 23.30-00:30 - diretta su Sky SportF1 HD

Sabato 7 maggio:
Prove libere 3: 19:00-20:00 - diretta su Sky SportF1 HD
Qualifiche: 22:00-23:00 - diretta su Sky SportF1 HD
23.30 - Differita su TV8

Domenica 8 maggio:
Gran Premio: ore 21:30 - diretta su Sky SportF1 HD
ore 23:00 - Differita su TV8

Ultime da Formula 1

Caricamento commenti...