ricorrenze&iniziative

Petronas festeggia i 100 anni con “Fluid Art Movement”

-

Petronas Lubrificants International celebra i suoi 100 anni con la Fluid Art Movement, piattaforma online dedicata al mondo della fluid art che permetterà di vincere il GP di F1 di New York nel 2013

Petronas festeggia i 100 anni con “Fluid Art Movement”

MilanoPetronas Lubrificants International ha scelto lo spazio artistico e modaiolo della Triennale per celebrare i suoi 100 anni di attività e per presentare la Fluid Art Movement, piattaforma online dedicata al mondo della fluid art.

Fluid Art Movement: un'iniziativa artistica per i 100 anni

L'iniziativa Fluid Art Movement trae ispirazione dal claim: “Un Secolo di Innovazione nei Fluidi” impiegato dalla società in occasione del centenario per porre omaggio ai fondatori della stessa, ed è stato lo stesso CEO di Petronas Lubrificants International, Amir Hamzah Azizan, a presentarla al pubblico, mentre i due piloti ufficiali del team  Formula 1 AMG Petronas, reduci da una bella prova nel weekend di gara a Monza, Michael Schumacher e Nico Rosberg, hanno dato una dimostrazione del funzionamento della piattaforma creando una loro personale opera d'arte.

La piattaforma si prefigge di unire persone di ogni parte del mondo nella creazione di opere d'arte digitali grazie ad una campagna on line accessibile dal sito dell'azienda stessa o dal portale dedicato a partire da quest'oggi sino al 31 dicembre 2012, mentre sempre su quest'ultimo portale sarà possibile pubblicare in internet i propri lavori artistici.

petronas 100 anni fluid art movement (19)
Michael Schumacher e Nico Rosberg, hanno dato una dimostrazione del funzionamento della piattaforma Fluid Art Movement creando una loro personale opera d'arte

In palio la F1 a New York nel 2013

Chi tra i partecipanti provenienti da Italia, Spagna, Belgio, Francia, Germania, Regno Unito, Polonia, Turchia, Portogallo, Danimarca, Malesia, Indonesia, Thailandia, Cina, India, Giappone Sud Africa, Sudan, Brasile, Argentina, Cile e Colombia riceverà più voti da ciascun Paese, vincerà un viaggio tutto compreso per poter assistere al 1° Gran Premio di Formula 1 d'America in programma a New York nel 2013.

Dal 1912 ad oggi: 100 anni nel settore dei lubrificanti

Petronas, che nel 2007 ha acquisito FL (Fiat Lubrificanti) Selenia, nasce nel 1912, quando vide appunto la luce la divisione della Fiat specializzata in lubrificanti e fluidi funzionali, evolvendosi poi in quella che è l'attuale PLI (Petronas Lubrificants International) in seguito a tale operazione commerciale onde affinare il business globale dei lubrificanti e dei fluidi funzionali stessi.

Amir Hamzah Azizan, CEO dell'azienda, ha dichiarato: «Entrata nel settore dei fluidi e lubrificanti proprio nel momento in cui prendeva forma il sistema industriale dell'Europa continentale, FL ha potuto beneficiare di tecnologie pionieristiche, e Petronas ha riconosciuto il particolare retaggio dell'Azienda.»

«Lo spirito d'innovazione nel settore dei fluidi funzionali introdotto 100 anni fa qui in Italia non solo continuerà, ma verrà ulteriormente sviluppato dal concept Fluids Technology Solutions di PLI. Ci impegneremo per produrre lubrificanti e liquidi funzionali che rappresentino a pieno i nostri valori.»

Lo spirito d'innovazione nel settore dei fluidi funzionali introdotto 100 anni fa qui in Italia non solo continuerà, ma verrà ulteriormente sviluppato dal concept Fluids Technology Solutions di PLI

 

Un cortometraggio per spiegare l'importanza dei lubrificanti

Grazie alla campagna volta a celebrare il centenario dell'azienda, ovvero “Un Secolo di Innovazione nei Fluidi”,  Petronas Lubrificants International punta ad elevare la qualità dei suoi prodotti destinati alla motoristica, ovvero i fluidi lubrificanti, di cui il grande pubblico molto spesso tende a sottovalutarne l'importanza.

A tal fine è stato realizzato un cortometraggio – proiettato nel corso della presentazione – con cui Petronas Lubrificants International mira ad evidenziare come i fluidi lubrificanti contribuiscano nell'ottimizzare l'efficienza dei motori, cercando di trasmettere tale messaggio al meglio possibile.

petronas 100 anni fluid art movement (11)
Aderendo all'iniziativa lanciata da Petronas è possibile vincere la Formula 1 a New York nel 2013

 

Hamzah ha infatti aggiunto: «I motori, per quanto siano interessanti e potenti, senza i fluidi non sarebbero nient'altro che sculture meccaniche, e se non ci fossero questi il mondo non potrebbe essere come lo conosciamo.»

«In occasione della festa per i 100 anni di PLI – ha aggiunto – inviatiamo le persone di tutto il mondo a partecipare al nostro progetto Fluid Art Movement, tutto dedicato ai fluidi funzionali. Colorateli spargeteli sulla tela e metteteli in mostra come opere d'arte da condividere con il mondo.»

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento