• Prezzo
    da € 59.550
    a € 81.700
    Confronta
  • Lunghezza
    468 cm
  • Larghezza
    189 cm
  • Altezza
    166 cm
  • Posti
    5
  • Bagagliaio
    da 465 dm3
    a 1.520 dm3
  • Massa
    da 1.830 kg
    a 2.150 kg

Perchè comprarlo

Il SUV medio della gamma Audi, che compete nel segmento D premium, da filo da torcere ai veicoli connazionali con cui rivaleggia, importando lo stile della sorella maggiore Q7 con dimensioni più contenute (4,63 metri) e più facili da gestire. La linea è pulita e abbastanza dinamica nell’insieme, sempre elegante nei dettagli, fuori come dentro. Alla guida non delude con sicurezza e reazioni sincere, pur se mediamente non è il massimo della sportività, tanto meno dell’economia di acquisto.
Pubblicità
8.0
Valutazione
AutoMoto.it
Ce l’hai? Vota subito
  • Accesso gamma con l’onesta trazione anteriore 2000 TDI, arrivando fino alle più spinte sei cilindri da oltre 250CV. Tre allestimenti oltre quello base, con necessità di salire almeno nel mezzo per avere le dotazioni più accattivanti e il sistema Infotainment comprensivo di MMI con Navigatore. Dato per più che buono il cambio S-tronic (diesel) o Tiptronic (benzina), per reattività di guida tosta e prestazioni che non sentano limiti di massa e volume, ci sono i motori 3000cc TDI gasolio e TFSI benzina, ma guardando ai consumi e al costo, mai basso per Q5, la miglior virtù urbana sta con i rinnovati quattro cilindri 2000cc.
  • Diffuso quasi unicamente a gasolio sul nostro mercato, Q5 è un veicolo che mantiene buone quotazioni durante i primi anni di vita, scendendo quando si va parecchio avanti con il tempo. Tecnicamente nessuna particolare criticità, salvo sapere che la gestione dei sistemi elettronici rimane sempre in gran parte demandata alla sola rete ufficiale della Casa.
  • Nato nel 2008 sul pianale condiviso MLP, Q5 (modello 8R) debutta in Europa per poi arrivare in tutto il mondo, con stabilimenti di assemblaggio anche in India. Inizialmente la trazione è solo integrale e i motori sono sei cilindri benzina e diesel, con i quattro cilindri turbo dedicati maggiormente all'Europa. Con il 2012 arriva un restyling di lieve entità, dato l’ottimo equilibrio mostrato sin dalla nascita, che aggiunge anche la versione a propulsione ibrida. FCEV è il prototipo fuel cell con alimentazione a idrogeno, puramente dimostrativo, mentre Hybrid è la versione commercializzata per occupare la nicchia ecologica in espansione. Essendo di funzionamento in parallelo permette una guida sempre lineare e volendo alternata ma priva di complicazioni, con un motore elettrico da 54 CV affiancato al 2000 TFSI. SQ5, la versione sportiva e pienamente dotata di materiali e soluzioni sportive, che per l’Europa è a gasolio.
  • Marca Audi
    Modello Q5
    Segmento Suv e Fuoristrada
    Inizio produzione 2008
    Prezzo da 59.550 € a 81.700 €
    Massa da 1.830 kg a 2.150 kg
    Lunghezza 468 cm
    Larghezza 189 cm
    Altezza 166 cm
    Bagagliaio da 465 dm3 a 1.520 dm3
Pubblicità