Lamborghini Huracán Coupé

3 modelli
Prezzo: da 197.071 € a 239.949 €
Lamborghini

Huracán Coupé

Prezzo: da 197.071 a 239.949 €
  • Posti
    • 2
  • Lunghezza
    • Da 446 cm
    • A 452 cm
  • Larghezza
    • Da 192 cm
    • A 193 cm
  • Altezza
    • 116 cm

Perchè comprarla

Una vera Lamborghini, pienamente identificabile al primo colpo d’occhio per il taglio netto, spigoloso e solido delle sue sottili forme. Identifica oggi il marchio italiano quale modello definibile d’accesso, sebbene la sua unicità sotto il vestito non sia assoluta e pura come certi modelli di un tempo (alcune soluzioni sono oggi condivise con Audi R8). Una supersportiva due posti grintosamente compatta e molto aerodinamica, ben dotata e anche leggera, che usa alluminio insieme a carbonio nel telaio, con trazione volendo integrale per domare gli oltre 600 CV di cui è dotata, grazie a un V10 aspirato benzina Euro6. Lo stile forte ma senza fronzoli estetici, fuori quanto dentro (dove presenziano richiami al “taglio” esagonale), è parzialmente ripreso nella tecnica dei sistemi di cui si dispone: pienamente moderni ma privi di eccessi o complicazioni (comuni a certa concorrenza) nonostante le tre le modalità di guida (fortunatamente) selezionabili e il cambio automatico a sette rapporti. Si sceglie per l’appeal senza tempo di marchio e immagine, unito all’ottima dinamica di guida, ma senza badare troppo a praticità per entrare in abitacolo o bagagliaio, sapendo poi che sul fronte prettamente tecnico e di prestazione, la concorrenza da comunque filo da torcere, a similar prezzo.

Informazioni generali

Marca Lamborghini
Modello Huracán Coupé
Segmento Coupé
Inizio produzione 2014
Fine produzione -
Prezzo da 197.071 € a 239.949 €
Peso da 1.497 Kg a 1.567 Kg
Lunghezza da 446 cm a 452 cm
Larghezza da 192 cm a 193 cm
Altezza 116 cm
N.Posti 2

Allestimenti (3)

Benzina
PREZZO euro
CAMBIO
POTENZA
KW(Cv)
CILINDRATA cm3
CONSUMO litri/100 km
misto
 
5.2 V10 EVO Coupé 5.2 V10 EVO Coupé 227.072 € 5.2 V10 EVO Coupé Sequenziale 5.2 V10 EVO Coupé 470 KW 5.2 V10 EVO Coupé 5.204 cc 5.2 V10 EVO Coupé 19,0 lt/100 km 5.2 V10 EVO Coupé 5.2 V10 EVO Coupé
5.2 V10 EVO RWD Coupé 5.2 V10 EVO RWD Coupé 197.071 € 5.2 V10 EVO RWD Coupé Sequenziale 5.2 V10 EVO RWD Coupé 470 KW 5.2 V10 EVO RWD Coupé 5.204 cc 5.2 V10 EVO RWD Coupé 19,1 lt/100 km 5.2 V10 EVO RWD Coupé 5.2 V10 EVO RWD Coupé
5.2 V10 Performante Coupé 5.2 V10 Performante Coupé 239.949 € 5.2 V10 Performante Coupé Sequenziale 5.2 V10 Performante Coupé 470 KW 5.2 V10 Performante Coupé 5.204 cc 5.2 V10 Performante Coupé 21,2 lt/100 km 5.2 V10 Performante Coupé 5.2 V10 Performante Coupé

Versioni precedenti

Indietro Avanti
Lamborghini
Inserisci annuncio Inserisci annuncio
Cerca un concessionario Cerca un concessionario

Huracán Coupé - I nostri consigli

  • La versione che consigliamo

    La nuova Spyder si presenta in gamma per il 2016, mentre sono due le varianti tecniche base della coupè, ovvero due (posteriori) o quattro ruote motrici. Con la prima, LP580-2, si ha qualcosa meno in termini di potenza assoluta (580 CV) percepibili sulla carta, poiché non manca classico e intenso feeling al volante, da gestire col piacere dei puristi ancor più che con la LP610-4 (integrale). Proprio la 4x4 intelligente offre invece la sicurezza (mai troppa quanto si è ai vertici della prestazione automobilistica) della equa ripartizione fra asse anteriore e posteriore (di base prevale il secondo, ma si arriva anche a un rapporto 50:50). Molte le possibilità di personalizzare tinte e finiture per gli interni, ovviamente con prezzi coerenti al target.
  • Il valore dell'usato

    Modello ancora giovane e relativamente poco presente sul fronte dell’usato, a parte qualche versione LP610-4, mantiene quotazioni elevate e non troppo distanti percentualmente dal nuovo. Le manutenzioni sono in prospettiva vincolate alla rete ufficiale per i casi straordinari, ma non al 100% per quelli ordinari, con alcuni sistemi che riprendono parzialmente soluzioni in uso alla più alta gamma sportiva del gruppo VW (come l’hardware delle due ecu motore Bosch, o del sistema informativo).
  • Storia del modello e edizioni speciali

    L’auto erede della nota e ben venduta Gallardo, pensionata dopo oltre dieci anni, arriva nel 2014 sui mercati quale secondo modello della attuale gamma Lamborghini. Il grintoso nome, pur traducibile in più di un significato, prende tradizionalmente l’ispirazione dal toro, segno zodiacale del fondatore (Ferruccio Lamborghini) e in questo caso specifico animale distintosi nelle corride di fine ottocento. Dietro la sigla LP610-4 del primo modello, alleggerito e raffinato seguendo sempre l’impronta Gallardo, si celano i 610 CV erogati dal motore (V10 a 90° di 5.204 cm³ aspirato) posizionato Longitudinalmente al Posteriore, con trazione a 4 ruote motrici. Tecnicamente alcune soluzioni sono condivise con Audi R8. Si aggiungono nel tempo alla gamma le varianti con sola trazione posteriore (LP580-2) e Spyder. Protagonista nota nel mondo del Motorsport, poiché abbinata alla maggiore serie internazionale di gare GT, la versione Super Trofeo (a trazione posteriore) di Huracàn alimenta in pista la passione di chi corre il relativo monomarca dedicato, tra i più estesi per copertura geografica (Asia, Europa e America) e varietà di iscritti. Non mancano le versioni stradali allestite in modo speciale per qualche fortunato cliente e anche quella di servizio pubblico, in uso alla polizia italiana.
Modelli top Lamborghini
Ultime prove e news su: Lamborghini Huracán Coupé