Lamborghini Huracan Super Trofeo Bonaldi, guidata in pista è un missile vincente [VIDEO]

Pubblicità
Emiliano Perucca Orfei
Giornata memorabile in pista a Cremona con il Team Bonaldi per guidare la Lamborghini Huracan che ha vinto il monomarca e anche il GT italiano Cup ProAM
30 dicembre 2022

L'occasione è stata ghiotta oltre che significativa: oltre a festeggiare i 30 anni di attività di un mito come la Bonaldi Motorsport, che già di per sé qualcosa di speciale, abbiamo avuto la possibilità di guidare la Huracan Super Trofeo che ha vinto il monomarca con Loris Spinelli-Max Weering e il GT italiano (GT Cup ProAM) con Michael Fischbaum e Milos Pavlovic.

Una macchina super veloce, notoriamente competitiva anche al di fuori del regolamento di quello che è considerato il monomarca più veloce al mondo, che Bonaldi ha saputo evidentemente gestire meglio degli altri offrendo ai propri piloti delle armi micidiali: non è una novità per il team bergamasco, del resto si esprime al massimo livello dal 1992, ma è impressionante farsi elencare da Michele Brusa (Direttore Generale Bonaldi Motorsport) le vittorie ottenute non solo a livello nazionale ma anche e soprattutto a livello internazionale... e non solo con Lamborghini.

Il team Bonaldi, infatti, è impegnato anche nel Porsche Carrera Cup Italia ed in altre attività del motorsport sempre ad altissimo livello, come nel caso dei campionati GT3 affrontati con le Huracan GT3.

Per farci spiegare cosa è cambiato nel passaggio dalla Lamborghini Super Trofeo EVO 1 alla Lamborghini Super Trofeo EVO 2, avvenuto nel 2022, abbiamo approfittato della competenza e dell'esperienza del Direttore Tecnico del team Marco Bielli, che ci ha seguito nella fase di walk-around rispondendo a tutte le nostre curiosità su questo mostro che Lamborghini ha realizzato secondo le maniacali cure di Maurizio Reggiani partendo dall'esperienza della Gallardo Super Trofeo.

Una evoluzione che sembra quasi il passaggio di un'era geologica ma che, alla resa dei conti, è servita a Lamborghini per mantenere altissimo il livello di competitività di questo prodotto che oggettivamente rappresenta l'auto da trofeo più veloce sul pianeta terra. Radicali perfezionamenti aerodinamici e il design senza compromessi realizzato dal Lamborghini Centro Stile, rendono la Huracán Super Trofeo EVO2 la versione più prestazionale mai progettata per correre nel monomarca.

Aerodinamica e design sono gli ambiti in cui Squadra Corse e Centro Stile si sono maggiormente concentrati. Dal punto di vista estetico la Huracán Super Trofeo EVO2 estremizza il design delle precedenti generazioni, anticipando stilemi che debutteranno sulle stradali nei prossimi anni. Cambia radicalmente l’anteriore, caratterizzato da nuovi gruppi ottici e dal pronunciato labbro “a omega” che rafforza il legame stilistico con la Huracán STO.

Inedite anche le prese d’aria “air curtain”, che ottimizzano i flussi d’aria. Le novità riguardano anche i componenti della carrozzeria, come i rivestimenti dei brancardi e le già citate appendici aerodinamiche posteriori, convertiti da materiali plastici alla fibra di carbonio. Inoltre i fender posteriori sono ora composti da un unico elemento, che comprende parte dello spoiler laterale. La propulsione è affidata al motore V10 aspirato 5.2 litri che eroga una potenza massima di 630 CV, da gestire con cambio sequenziale a 6 marce X-Trac.

La scheda tecnica della Lamborghini Huracan Super Trofeo Bonaldi Team

MOTORE Longitudinale – V10 IDS (NO MPI) Sistema di aspirazione BMC

CILINDRATA: 5204 cm³

POTENZA: 630 CV a 8.250 giri/min

COPPIA: 570 Nm a 6.500 giri/min

ABS sportivo (12 posizioni)

CONTROLLO TRAZIONE: TC 9 posizioni

TRASMISSIONE: trazione posteriore

CAMBIO sequenziale a 6 marce X-Trac

FRIZIONE: Frizione da corsa a 3 dischi con volano leggero

SOSPENSIONI: a doppio triangolo, con boccole rigide

FISSAGGIO RUOTE: sistema monodado

BARRA ANTIROLLIO: anteriore: 6 posizioni; posteriore: 2 posizioni

AMMORTIZZATORI: Öhlins TTX 36 a 2 vie; anteriori: lineari; posteriori: tipo piggyback

DISCHI FRENO: anteriori: Acciaio 380x35 mm

VOLANTE: volante racing multifunzione

ECU E TCU: M182 MOTEC CENTRALINA: PDM 30 MOTEC

CERCHI ANTERIORI: 11x18” ET 28.8

CERCHI POSTERIORI: 12x18” ET 32

PNEUMATICI (PIRELLI) ANTERIORI 305/645-18 DH POSTERIORI 315/680-18 DH

KIT AERODINAMICO COMPLETO IN FIBRA DI CARBONIO Kit aerodinamico completo a fissaggio rapido (Dzust)

SERBATOIO CARBURANTE: 118 litri

Peso: 1.250 kg

Argomenti

Pubblicità
Caricamento commenti...
Lamborghini Huracán Coupé
Lamborghini

Lamborghini
Via Modena, 12
Sant'Agata Bolognese (BO) - Italia
051 6817611
https://www.lamborghini.com/it-en

  • Prezzo da 200.973
    a 312.368 €
  • Numero posti 2
  • Lunghezza da 452
    a 457 cm
  • Larghezza da 193
    a 194 cm
  • Altezza da 116
    a 122 cm
  • Bagagliaio 100 dm3
  • Peso da 1.525
    a 1.607 Kg
  • Segmento Coupé
Lamborghini

Lamborghini
Via Modena, 12
Sant'Agata Bolognese (BO) - Italia
051 6817611
https://www.lamborghini.com/it-en