Eventi

"Legnano racconta l'Alfa Romeo", la mostra dedicata al Biscione

-

A Palazzo Leone da Perego dal 23 settembre al 28 ottobre "Legnano racconta l'Alfa Romeo", la mostra celebrativa della storia del Biscione

Legnano è conosciuta a livello nazionale per il Palio e per la menzione nell'inno di Mameli, ma pochi sanno che la città in provincia di Milano è legata a doppio filo alla monoposto vincitrice del primo campionato del mondo di Formula 1, la Alfa Romeo 158. A progettare il propulsore della vettura con cui Nino Farina ottenne l'iride nel lontano 1950 fu Gioachino Colombo, nato proprio a Legnano.

Colombo non collaborò solamente con Alfa Romeo, ma anche con la Ferrari: il Drake, colpito dal progetto originale della 158, risalente agli anni Trenta, gli affidò lo sviluppo del propulsore V12 della 166 F2 e di quello delle 250, capace di erogare fino a 256 CV di potenza. Colombo, inoltre, firmò anche il sei cilindri in linea della Maserati 250F, la monoposto con la quale Juan Manuel Fangio colse il quinto e ultimo titolo della sua carriera in F1, nel 1957. 

Per celebrare il rapporto di Legnano con l'Alfa Romeo e la storia del Biscione, l'Assessorato alla Cultura della città del Carroccio, in collaborazione con FCA Heritage – Alfa Romeo Classiche, Museo Fratelli Cozzi e Alfa Blue Team ha organizzato la mostra "Legnano racconta l'Alfa Romeo". 

La mostra, in programma dal 23 settembre al 28 ottobre a Palazzo Leone da Perego (sabato e domenica 10.00 - 12.30 / 15.00 - 19.00, ingresso gratuito), ripercorre la storia di Alfa Romeo da un lato attraverso le fotografie rese disponibili dal Centro Documentazione Alfa Romeo di Arese e dall'altro con il materiale fornito dal Museo Fratelli Cozzi, creato dall'omonima storica concessionaria di Alfa Romeo di Legnano per celebrare la casa del Biscione. 

Tra i punti focali della mostra, una sezione dedicata alla 1750, vettura di cui quest'anno ricorre il cinquantesimo anniversario del debutto sul mercato. Spazio, inoltre, anche per le opere originali di Giorgio Alisi e Antonio Molino dedicate alle vetture da competizione di Alfa Romeo. 

Il giorno di inaugurazione della mostra, il 23 settembre, in occasione della prima Giornata nazionale del Veicolo d'Epoca, si svolgerà un raduno dedicato alle Alfa Romeo d'epoca, a cura di Alfa Romeo Club Milano. Le vetture partecipanti partiranno dalla sede del Museo Fratelli Cozzi alle 10.30, e raggiungeranno successivamente il centro della città, a simboleggiare ulteriormente il legame tra Legnano e la casa del Biscione. 

"Legnano racconta l'Alfa Romeo", info e orari

Palazzo Leone da Perego, Legnano (MI), via Gilardelli 10

23 settembre - 28 ottobre 2018

Inaugurazione sabato 22 settembre, ore 18.00

Orari Sabato e domenica 10.00 - 12.30 | 15.00 - 19.00 Ingresso gratuito

Visite guidate con i curatori dalle ore 16.00 alle ore 17.00 su prenotazione domenica 30 settembre, 14 e 28 ottobre 2018

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento