Attualità

Acquistare un'auto online: il 41% dei consumatori italiani dice sì

-

4 italiani su 10 si dicono disposti ad acquistare un'auto online: lo rivela l'Automotive Customer Study di Quintegia

Acquistare un'auto online: il 41% dei consumatori italiani dice sì

Il 41% degli italiani sarebbe disposto ad acquistare un'auto online: è ciò che emerge dall'Automotive Customer Study di Quintegia per il 2020. Stando allo studio, condotto su 3.400 persone, la percentuale di clienti che comprerebbe una vettura online è aumentata dal 34% del 2019 al 41% attuale. Una tendenza, forse spinta anche dalla pandemia di COVID-19, che fa presagire scenari nuovi nel comportamento di acquisto di una vettura.

Lo stesso trend, questo, evidenziato da Volvo, che entro il 2025 vuole coprire il 50% del suo volume globale di vendite sulla Rete, offrendo un'esperienza d'acquisto integrata tra online e offline, sulla falsariga di quanto messo a punto dalla capogruppo Geely in Cina. Ma Quintegia ha analizzato anche i luoghi dove le persone si sentono più a loro agio ad acquistare una vettura.

I siti ufficiali delle case rimangono il canale più gettonato e considerato più sicuro per comprare una vettura, con il 78% delle preferenze di chi è intenzionato ad acquistare online. Seguono i siti dei concessionari (50%) e quelli dei professionisti dell'e-commerce (15%). E su questo fronte Amazon la fa da padrone, attirando il 44% dei potenziali compratori. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento