News

Aston Martin Cygnet V8, la citycar da 430 CV

-

Creata per un facoltoso cliente dal reparto Q di Aston Martin, la Cygnet V8 è la più estrema delle citycar

Aston Martin Cygnet V8, la citycar da 430 CV

La Aston Martin Cygnet, prodotta dal 2011 al 2013 su base Toyota iQ, torna con un esemplare unico e totalmente diverso dal concetto di city car a cui siamo abituati.

Caratterizzata dal classico colore verde Buckinghamshire Green, cerchi in lega a cinque razze da 19 pollici e pinze freno gialle: la Cygnet V8 è stata pensata per aggredire la strada e la pista.

Prestazioni

Presentata al Goodwood Festival of Speed 2018, il reparto Q di Aston Martin ha dovuto apportare diverse modifiche per permettere al V8 di 4,7 litri di cilindrata di trovare spazio in un'auto lunga appena 307 cm.

Il motore sviluppa 490 Nm di coppia e 430 CV di potenza per una velocità massima di 274 km/h mentre, da 0 a 100 km/h, impiega poco più di 4,2 secondi.

Trazione posteriore e telaio rivisto che porta la Cygnet V8 a circa 1375 Kg di peso.

Gli interni

Nell'abitacolo tanta fibra di carbonio mentre, gli avvolgenti sedili da corsa Recaro, ospitano cinture a 4 punti.

Il volante in alcantara domina sulla strumentazione analogica della sorellona Vantage ma non manca la comodità dell'aria condizionata.

Considerando il passo cortissimo e le prestazioni da supercar sarà interessante vedere come se la caverà sulla famosa salita di Goodwood. 

Il prezzo di questa versione speciale non è stato comunicato e, probabilmente, non sarà divulgato nemmeno in futuro.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Aston Martin Cygnet
Modelli top Aston Martin
Maggiori info
Aston Martin