ecologia

Auto elettriche, arriva la ricarica rapida a Milano

-

Spin8, startup italiana, ha inaugurato la prima colonnina di ricarica rapida per i veicoli alimentati ad energia elettrica del capoluogo lombardo

Auto elettriche, arriva la ricarica rapida a Milano

Quando si pensa ai veicoli mossi da energia elettrica, il primo punto di perplessità che viene in mente è relativo ai tempi di ricarica. Per essere realmente efficace, un'auto o una moto alimentata a batteria deve garantire tempi di ricarica brevi, il più possibile in sintonia con quanto offerto dai motori termici, per i quali sono necessari pochi minuti per un pieno.

 

Anche Milano, ora, inizia a rendersi conto della reale necessità di dotarsi di stazioni di ricarica rapida per rendere l'elettrico una reale alternativa alle vetture tradizionali. Spin8, startup italiana, ha installato presso il Garage di via Ariberto 4 – a pochi passi dalla basilica di Sant'Ambrogio – la prima colonnina di ricarica rapida del capoluogo lombardo, volta a soddisfare le esigenze dei possessori di veicoli elettrici ed ibridi plug-in.

 

Dotato di sistema AC (corrente alternata fino a 43 kw) e DC (corrente continua fino a 50 kw), l'impianto propone tariffe convenienti: 2 euro per 10 minuti di ricarica continua e 8 per un'ora di corrente alternata. La presentazione della colonnina è stata anche l'occasione per il lancio della versione beta dell'app firmata Spin8: disponibile al momento esclusivamente per piattaforme Android, l'applicazione consentirà il pagamento del servizio.

spin8 (6)
Interessante il sistema di pagamento tramite l'app

 

«Avevamo annunciato a Francoforte il nostro piano e siamo stati di parola» commenta raggiante Karin Fischer, CEO di Spin8. «L'elettrico rappresenta una sfida di stampo culturale, economico e ambientale. Abbiamo pensato a Milano per la sua grande capacità di innovazione e mobilità mostrata in questi anni. La mobilità elettrica è parte del nuovo lifestyle meneghino, e la zona dei Navigli rappresenta il cuore di questa città.»

 

«Il futuro delle grandi città è necessariamente a impatto zero. Penso che Milano, anche grazie alla maturità dimostrata dai propri cittadini, sappia e debba cogliere la sfida rappresentata dai veicoli elettrici. La colonnina fast charge rappresenta un incentivo importante per chi ha già un veicolo elettrico o per chi sta pensando di acquistarne uno» dichiara Pierfrancesco Maran, Assessore alla Mobilità e all'Ambiente del Comune.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento