Cronaca locale

Bolgheri. Incidente in Porsche fatale per Andrea Mari, fantino per sei volte vincitore del Palio di Siena

-

Mari, 44 anni, era al volante della sua Porsche quando ha perso il controllo del veicolo finendo per schiantarsi contro due alberi. Inutili i soccorsi

Stava percorrendo la Via dei Cipressi, a Bolgheri, quando ha perso il controllo della sua Porsche, finendo per schiantarsi ad altissima velocità contro due alberi. Per Andrea Mari, uno degli eroi del Palio di Siena - noto nell’ambiente con il nome di “Brio” - e che in passato ha conquistato l’ambito vessillo per ben sei volte, non c’è stato nulla da fare. E’ praticamente morto sul colpo.

Sul posto, oltre al personale sanitario del 118, anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri, che hanno provveduto ad effettuare i primi rilievi. Sembra che Mari avesse poco prima sorpassato in maniera azzardata un paio di veicoli, tra cui il corriere di una ditta di spedizioni, che poi è stato tra i primi soccorritori.

“Andrea Mari era un ragazzo forte, caparbio e dall’animo gentile – sono le parole del sindaco di Siena, Luigi De Mossi, sulle pagine del Corriere della Sera - Siena lo porterà sempre nel cuore. L’amministrazione comunale si stringe al dolore dei familiari di Andrea e di tutti i suoi numerosi amici”.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento