mezzi speciali

Come si guida un trattore? Tutti i segreti del New Holland T8 SmartTrax

-

Impossibile imparare i segreti di una così nobile arte come l'agricoltura in una sola giornata. Così ci siamo limitati a conoscere a fondo un veicolo fondamentale per questa attività: il trattore. E abbiamo scoperto, ancora una volta, che, a confronto di una moderna automobile, un mezzo speciale come questo ha molte più storie che meritano di essere narrate

Qualche settimana fa mi sono alzato presto. Così presto che non c’era ancora la luce (ed era piena estate). Ho preso un’auto, credo fosse un’Alfa Romeo Stelvio, ma non ne sono sicuro. E ho guidato. Sempre dritto, senza mai fermarmi. Alla fine sono arrivato nel cuore dell’Emilia-Romagna. Lì, in aperta campagna, mi stava aspettando un nuovo mezzo speciale. Un trattore, questa volta. Di quelli che hai sempre sognato di guidare fin da quando te ne andavi in giro gattonando per casa con qualche giocattolo in mano (possibilmente un trattore). E adesso era lì, un New Holland T8 “Blu Maserati” da 400.000 euro, tutto per me.

La versione SmartTrax si contraddistingue per la presenza di un enorme cingolo al posto della ruota posteriore
La versione SmartTrax si contraddistingue per la presenza di un enorme cingolo al posto della ruota posteriore

L’ho guidato per un giorno intero. Su e giù per i campi, cercando di rispettare la sapiente arte degli agricoltori. A loro, custodi di un sapere antico e vitale, va tutto il mio rispetto. Impossibile, però, imparare i segreti di un così nobile mestiere in una sola giornata. Così mi sono limitato a conoscere il mezzo, per essere in grado di muoverlo, governarlo e, soprattutto, di raccontarlo. E ho scoperto, ancora una volta, che, a confronto di una moderna automobile, un mezzo speciale come questo ha molte più storie che meritano di essere narrate. Le potete scoprire tutte, se vorrete, nel nostro nuovo video. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento