Attualità

Como, a 200 km/h in autostrada: multa da 800 euro per tre svizzeri

-

Tre automobilisti svizzeri sono incappati in una multa da 800 euro per aver toccato quota 200 km/h sulla A9

Como, a 200 km/h in autostrada: multa da 800 euro per tre svizzeri

Andare ad oltre 200 km/h all'ora sull'autostrada A9: è questa l'impresa, si fa per dire, messa a segno da tre automobilisti svizzeri pizzicati dal telelaser posizionato all'altezza dell'area di sosta Lario Est, a Cadorago. 

Il primatista in termini di eccesso di velocità è un ragazzo al volante della Mercedes del padre, capace di toccare quota 231 km/h. Se il conducente di una Skoda Octavia pizzicato a 213 km/h ha incassato senza fare un plissé, è stato più difficile invece fermare l'uomo alla guida di una Audi transitata a 198 km/h.

L'automoblista ha cercato di raggiungere al più presto il confine con la Svizzera, ma è stato fermato alla dogana dagli agenti, insospettiti dalla presenza di una vettura della Polstrada che seguiva l'Audi. 

Ai tre conducenti è stata comminata una multa dal oltre 800 euro, prontamente saldata per evitare il sequestro del mezzo. Non sempre è così: le sanzioni non corrisposte da cittadini svizzeri hanno portato ad un buco di 300.000 euro nelle casse del Comune di Como. 

  • Lelehellas01, Padova (PD)

    Visto come si comportano gli svizzeri a casa loro con gli italiani gli avrei messi qualche giorno in galera e almeno 10 mila euro di multa!
  • redbull1983

    800€ è davvero ridicolo per una velocità del genere..a prescindere dalla nazionalità bisognerebbe andare dal giudice e fargliela pesare con divieto di transito sul territorio nazionale
Inserisci il tuo commento