Attualità

Cristiano Ronaldo-Juve, pronto un contratto come testimonial di Ferrari?

-

Cristiano Ronaldo sembra vicinissimo alla Juventus: tra le indiscrezioni, anche la possibilità che il campione di Madeira possa diventare testimonial della Ferrari. Ecco perché

Cristiano Ronaldo-Juve, pronto un contratto come testimonial di Ferrari?

Il possibile approdo di Cristiano Ronaldo alla Juventus in queste ore sta facendo sognare i tifosi della Signora: secondo i ben informati, sul piatto ci sarebbe un'offerta di oltre 100 milioni di euro per il campionissimo di Madeira, reduce dall'eliminazione alla fase a gironi dei Mondiali di calcio in Russia con il suo Portogallo.

La proposta che la Juventus sarebbe pronta a mettere sul piatto del Real Madrid sarebbe sufficiente a pagare la clausola rescissoria di 100 milioni di euro inclusa nel contratto che lega Ronaldo ai Blancos. Stando a quanto riportato dal Sole 24 Ore, citando fonti vicine al dossier, la famiglia Agnelli avrebbe studiato nei dettagli l'affare e l'avrebbe giudicato fattibile.

Oltre alla cifra di 100 milioni di euro, ricavabili dalle cessioni di Alex Sandro e Higuain, il nodo verte anche sull'ingaggio da capogiro di Ronaldo, sui 30 milioni annui. Per raggiungere questa somma, gli Agnelli avrebbero pensato anche allo sfruttamento dell'immagine del campione portoghese come veicolo promozionale per il gruppo FCA, e Ferrari in particolare. Un contratto come testimonial mondiale del Cavallino potrebbe valere intorno ai 20 milioni all'anno. Indiscrezioni, queste, ancora da confermare.

Quello che è certo è che Cristiano Ronaldo, come molti calciatori, ha una passione per le supercar, tra cui anche quelle del Cavallino: nella sua collezione c'è spazio anche per una Ferrari F12tdf, edizione limitata da 799 esemplari dotata di un propulsore V12 di 3.6 litri in grado di erogare fino a 780 CV di potenza. 

 

 

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento