Incidenti di gara

Cronoscalata Cortona Camucia, Dramma in gara: auto storica contro albero e muore il pilota

-

Annullata la gara automobilistica di Salita per auto storiche, causa la tragedia che ha visto morire un 54enne toscano che guidava una monoposto Gloria

Cronoscalata Cortona Camucia, Dramma in gara: auto storica contro albero e muore il pilota

Purtroppo ancora una volta tocca dar notizia di una tragedia, nel mondo dell’auto, delle gare stradali, delle gare in salita. È accaduto ieri in Italia un ennesimo dramma, con incidente mortale, alla Cronoscalata Camucia Cortona.

La vettura, una monoposto Gloria iscritta alla manifestazione di Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche e condotta da un pilota di 54 anni, ha sbandato in prossimità di una curva, la prima, andando poi a sbattere contro un albero.

Il decesso di Fabrizio Bonacchi sembra sia stato immediato, nonostante il pronto intervento di ambulanza ed elicottero che sono accorsi rapidissimi.

 

Il pilota in questo caso era di quelli esperti, ex-campione di kart e appassionato di queste categorie. Sono aperte indagini da parte della magistratura per accertare le cause dell'incidente, al momento nessuna ipotesi concreta è confermabile. La manifestazione è stata annullata per questo dramma che è stato vissuto in diretta da molti spettatori e purtroppo, anche conoscenti e parenti della vittima.

 

 

Fonte immagini: Profilo FB Bonacchi, LaNazione Arezzo

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento