mercato

Daimler, la cinese BAIC acquisisce il 5%

-

Nuovo ingresso nel capitale del costruttore di Stoccarda

Daimler, la cinese BAIC acquisisce il 5%

Nuovo ingresso cinese nel capitale sociale di Daimler: la cinese BAIC ha acquisito il 5% del costruttore di Stoccarda, il quale a suo volta detiene dal 2013 il 9,55% della filiale di Hong Kong BAIC Motor.

Beijing Automotive Group Co. Ltd. è stato il principale partner di Daimler in Cina tramite Beijing Benz Automotive fino al 2018, quando il presidente di Geely, Li Shufu, ha rilevato una partecipazione del 9,69% in Daimler con l'obiettivo di creare un'alleanza per lo sviluppo delle auto elettriche e a guida autonoma.

Daimler e BAIC sono infatti legati in una partnership avviata nel 2003. Da allora, le due società hanno collaborato alla produzione, ricerca e sviluppo e vendita di vetture, furgoni e camion.

«Siamo molto lieti che il nostro partner di lunga data BAIC sia ora un investitore a lungo termine in Daimler. Questo passo rafforza la nostra partnership di successo ed è un segnale di fiducia nella strategia e nel potenziale futuro della nostra azienda. Il mercato cinese è e rimane un pilastro cruciale del nostro successo, non solo per le vendite, ma anche per lo sviluppo e la produzione dei nostri prodotti», ha affermato Ola Källenius, Presidente del Consiglio di amministrazione di Daimler AG e presidente di Mercedes-Benz Cars.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Mercedes-Benz