Ex piloti

Dan Gurney si è spento a 86 anni

-

L’ex-pilota americano aveva corso in molte categorie, anche con Ferrari. Unico yankee a vincere in Europa su una propria monoposto

Dan Gurney si è spento a 86 anni

Per gli americani Daniel Sexton Gurney è un nome noto, a livello di motorsport su pista a quattro ruote. È deceduto all’età di 86 anni dopo aver guidato con successo vetture da gara in Formula 1, a Le Mans, nelle serie Indycar e ovviamente anche NASCAR. Tra i suoi successi degni di nota statistica anche per noi europei un GP Belgio 1967 al voltante della Eagle, vettura sostanzialmente sua e gestita da un equipe tutta from USA, con tanto di propulsore 3.0 V12.

 

Il medesimo anno, per lui magico nel fitto avanti e indietro tra i due continenti, ottenne anche il successo alla 24ore di Le Mans e sfiorò la seconda vittoria in F1. Amava spruzzare lo champagne sul podio, quando ancora non era un rito consolidato ed è stato uno dei pochissimi piloti nel continente americano che abbia vinto sia in SportsCars, F1, NASCAR e Indy Car. Da team manager e costruttore, per squadre agonistiche, collaborò con Carroll Shelby portando in pista alcune soluzioni tecniche innovative durate poi molti anni..

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento