Danimarca: a 234 km/h con una Lamborghini, rischia la confisca definitiva dell'auto

Danimarca: a 234 km/h con una Lamborghini, rischia la confisca definitiva dell'auto
Pizzicato da un autovelox a Copenhagen mentre procedeva a 234 km/h su una strada con limite a 130 km/h, il proprietario di una Lamborghini Huracan Spyder rischia la confisca definitiva del mezzo
15 ottobre 2021

Quando si guida una Lamborghini, la tentazione di superare i limiti di velocità può rivelarsi irresistibile, ma le conseguenze possono risultare assai salate. Ne sa qualcosa un uomo di origine irachena, ma residente in Norvegia, che, a Copenhagen, in Danimarca, ha scoperto le pesanti conseguenze dell'eccesso di velocità previste dal Codice della Strada locale. Fresco dell'acquisto della sua Huracan Spyder, il conducente l'ha ben presto messa alla frusta, ma è stato pizzicato da un autovelox mentre procedeva a 234 km/h in una zona in cui il limite è di 130 km/h. Oltre a una mullta salata, chi commette questo tipo di infrazione in Danimarca rischia anche la confisca definitiva del mezzo, che, in caso di guida pericolosa o spericolata, può essere addirittura messo all'asta. Sarebbe un brutto colpo per il proprietario della Lamborghini Huracan Spyder, il cui prezzo si aggira intorno ai 200.000 euro. 

 

Argomenti