Nuovi accordi

De Tomaso: un fondo indiano potrebbe rilevare il 30%

-

Il consiglio di amministrazione apre le porte a nuovi partner, probabilmente indiani. Si attende di capire, ora, quale sarà il futuro della quattro porte Deauville

De Tomaso: un fondo indiano potrebbe rilevare il 30%

Riunitasi negli ultimi giorni di luglio, l'assemblea degli azionisti della De Tomaso ha preso decisioni strategiche in merito all'ingresso di nuovi partner e alla sottoscrizione di inediti accordi.

Nomi e contenuti degli accordi sono sotto stretto riserbo da parte dell'azienda automobilistica ma secondo alcune indiscrezioni la partnership potrebbe essere stretta con un fondo sovrano indiano, il quale dovrebbe rilevare una quota significativa (si parla del 30%) della De Tomaso.

Nella nota diffusa da Ansa non si fa alcuna menzione della quattro porte Deauville mostrata allo scorso Salone di Ginevra, ma è possibile che il debutto della vettura possa subire qualche rallentamento rispetto al debutto inizialmente previsto per il prossimo autunno.

La Deauville, che dovrebbe entrare in listino ad un prezzo di 90.000 euro circa, è una via di mezzo tra una berlina ed una Sport Utility lunga 5.08 metri e spinta da un un V6 da 2.8 litri turbocompresso in grado di erogare 300 CV.

Fonte: Ansa

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su De Tomaso Deauville
Maggiori info
De Tomaso
  • De Tomaso Automobili S.p.A. Via Pininfarina 14/18
    10095 Grugliasco (TO) - Italia
    011 7545090   http://www.detomaso.it