EuroNCAP nuovi test con le auto cinesi: 5 stelle a tutte

EuroNCAP nuovi test con le auto cinesi: 5 stelle a tutte
Pubblicità
Nonostante i pregiudizi che si possono avere, le cinesi sono costruite bene e nei test EuroNCAP hanno dato degli ottimi risultati
9 dicembre 2022

Pioggia di cinque stelle nei test EuroNCAP e ancora una volta, le cinesi si comportano molto bene nei test di sicurezza.

Qualche giorno fa, sono stati pubblicati dall’ente europeo sulla sicurezza delle autovetture EuroNCAP, i test che sono stati fatti a quattro auto cinesi e nonostante i vari pregiudizi che si possono avere, i dati parlano chiaro: le cinesi sono sicure.  

Chery OMODA5

Il Suv cinese dovrebbe arrivare in Italia, in versione 100% elettrica, nei primi mesi del 2023 e in questi ultimi giorni, la versione con il motore quattro cilindri da 1,6 litri che produce 197 Cv e 290 Nm di coppia è stata messa a dura prova.

Più precisamente, il suv ha ricevuto:

  • Protezione per gli adulti (seduti nei sedili anteriori): 87%

  • Protezione per i bambini (seduti nei sedili posteriori): 87%

  • Protezione dei pedoni sulla strada: 68%

  • Sistemi di assistenza alla guida: 88%

Nel sul complesso, l’auto ha ricevuto ben cinque stelle EuroNCAP e l’unico punto su cui deve migliorare il marchio con i futuri modelli, è per quanto riguarda la sicurezza dei pedoni che si possono trovare lungo il tragitto

Maxus MIFA 9

Il monovolume elettrico cinese Mifa 9 è lungo 3,2 metri e dovrebbe essere distribuito in Italia dal gruppo Koelliker entro la fine dell’anno. 

L’auto è dotata di un motore elettrico da 245 cavalli, capace di erogare 350 Nm di coppia e grazie alla batteria da 90 kWh, dovrebbe percorrere 440 km con una sola carica. 

Nei test EuroNCAP la monovolume si è comportata decisamente bene e nel complesso, ha ricevuto le cinque stelle

  • Protezione per gli adulti (seduti nei sedili anteriori): 93%

  • Protezione per i bambini (seduti nei sedili posteriori): 89%

  • Protezione dei pedoni sulla strada: 73%

  • Sistemi di assistenza alla guida: 83%

MG 4 Electric

L’Hatchback di MG è una delle auto elettriche più interessanti che ci sono attualmente sul mercato grazie al rapporto prezzo/allestimenti.

La MG 4 viene offerta con due diverse capacità di batterie: quella più piccola da 51 kWh, offre un’autonomia di 350 km con una sola carica e quella più grande da 64 kWh, l’autonomia sale a 450 km

L’elettrica cinese ha ottenuto cinque stelle nei vari test e più precisamente:

  • Protezione per gli adulti (seduti nei sedili anteriori): 83%

  • Protezione per i bambini (seduti nei sedili posteriori): 80%

  • Protezione dei pedoni sulla strada: 75%

  • Sistemi di assistenza alla guida: 78%

Smart #1

Nonostante faccia parte della casa tedesca, la Smart #1 è costruita in Cina e l’allestimento base parte con una potenza di 272 Cv e 343 Nm di coppia, alimentata da una batteria da 66 kWh. La versione più potente, invece, genera una potenza di 428 Cv e 543 Nm di coppia, capace di scattare da 0 a 100 km/h in appena 3,9 secondi. 

Anche per la Smart #1, i test EuroNCAP hanno segnato cinque stelle e più precisamente: 

  • Protezione per gli adulti (seduti nei sedili anteriori): 96%

  • Protezione per i bambini (seduti nei sedili posteriori): 89%

  • Protezione dei pedoni sulla strada: 71%

  • Sistemi di assistenza alla guida: 88%

Ultime da News

Da Moto.it

Pubblicità
Caricamento commenti...

Hot now