mercato

FCA: c'è l'interesse di Renault

-

Il Financial Times rivela un possibile matrimonio tra il Lingotto e i francesi di Boulogne-Billancourt. Ne nascerebbe un colosso con un market share globale del 15%

FCA: c'è l'interesse di Renault

Dopo le voci, poi smentite, di un interessamento del Gruppo PSA ad un'alleanza con FCA, arrivano altri rumors da Oltralpe su una possibile fusione con un Gruppo francese. Questa volta si parla di Renault ed a farlo è l'autorevole Financial Times.

Secondo la testata la Casa della Losanga punterebbe ad una completa fusione con Nissan per poi puntare verso il Lingotto, giudicato tra gli obbiettivi più interessanti per un'operazione che porterebbe ad un'eventuale maxigruppo Renault-FCA di diventare il più grande costruttore al mondo con una quota globale intorno al 15%. I francesi lo scorso anno hanno venduto oltre 10 milioni di veicoli, mentre FCA si è fermata a quota 4,8. 

Pare che l'ex ad Renault-Nissan Carlos Ghosn, rimosso nei mesi scorsi dopo le accuse di reati finanziari, avrebbe tentato una fusione con FCA due o tre anni fa, ma l'affare sarebbe stato stoppato dal governo francese, secondo quanto scrive il quotidiano.

FT riporta che «La stessa FCA sta attivamente cercando una partnership o fusione, con il presidente John Elkann che ha incontrato diversi rivali tra cui PSA per sondare un potenziale accordo per rafforzare la Casa automobilistica. È possibile però che FCA si sia fusa con un altro gruppo dopo che Renault e Nissan avranno risolto i loro affari, secondo una persona vicina all'alleanza».

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento