mercato

FCA: Renault e PSA chiudono la porta alla fusione

-

La Francia dell’auto mette da parte l’alleanza con Fiat-Chrysler. Renault: «Non ci parliamo più». PSA: «Non è priorità»

FCA: Renault e PSA chiudono la porta alla fusione

Data come ancora probabile fino a qualche giorno fa, l’ipotesi sulla riapertura delle trattative sulla fusione tra FCA e Renault si sgonfia al Salone di Francoforte 2019, dove non lasciano spazio a molti dubbi le dichiarazioni di Thierry Bolloré, dg della Casa della Losanga.

«Con FCA non ci parliamo più. E’ il passato, la proposta è stata sul tavolo ma ora non c’è più. Abbiamo un grande rimpianto e sono certo che anche loro hanno un rimpianto», ha riferito Bolloré nel consueto incontro con la stampa.

Anche l’altra metà dell’industria dell’auto francese, quella PSA data a più riprese come possibile partner in un’aggregazione con il Gruppo italoamericano pare che abbia perso interesse verso il Lingotto.

«Una grande alleanza con FCA non è una nostra priorità. Non abbiamo bisogno di alcuna alleanza. Sarei uno stupido a dire che non ne faremmo mai una, ma per ora non ne abbiamo necessità», ha detto l’ad Carlos Tavares.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Renault