curiosità

Formula 1: la pista elettrica ufficiale di slot cars da mettere in casa

-

Presente a tutti i GP F1 del 2018, trovava il posto nell’area paddock. Ora è all’asta per beneficenza

Per gli appassionati di Formula 1 e di macchinine su piste elettriche, RM Sotheby’s propone un’opportunità unica, ovvero la possibilità di portarsi a casa una pista di F1 in scala 1:32 per slot cars.

La pista in questione, realizzata da Slot Mods Raceways con sede a Detroit, nel Michigan, era stata commissionata direttamente dall’organizzatore della Formula 1 ed ha accompagnato tutte le gare della stagione del 2018.

Posizionata nell’area del paddock, pare che abbia dato la possibilità ai vari membri dei team, ma anche ai piloti stessi, di confrontarsi gareggiando anche al di fuori della pista vera, portando la sfida a portata di telecomando. 

Questa pista rappresenta in maniera estremamente realistica una giornata di gara, con il pubblico sugli spalti, le squadre ai box e i vari cartelloni degli sponsor a bordo circuito.

Le piste elettriche, per molti, anche per il sottoscritto, hanno giocato un ruolo importante negli anni dell’adolescenza e per chi non ci avesse mai giocato, il funzionamento è molto semplice. Si tratta di una pista di plastica costituita da vari segmenti che si incastrano tra di essi, con due o più binari metallici paralleli sui quali corrono le auto. Sui binari scorre la corrente elettrica che viene trasmessa alle macchine attraverso dei contatti metallici che sono posti sul fondo delle auto, mentre la velocità viene regolata attraverso un telecomando. Ovviamente, se la velocità dovesse essere troppo elevata rispetto al tratto percorso, l’auto rischierebbe di finire fuori pista.

 

 

Questo genere di gare, però, non è solo limitato ai ragazzini ma è diventato negli anni una passione che si estende anche a tantissimi appassionati adulti che, con macchine elaboratissime, si sfidano all’interno di gare locali ma anche di livello internazionale.

La pista messa all’asta da RM Sotheby’s ha delle misure a dir poco abbondanti: 213 cm × 488 cm × 76 cm e può essere divisa a metà per facilitarne il trasporto.

Questa pista potrà trovare il proprio posto all’interno di una casa oppure, in alternativa, potrà essere usata per scopo promozionale e il team di Slot Mods Raceways può fornire la propria assistenza per quanto concerne i lavori di manutenzione e installazione.

Il 30 novembre questa pista verrà messa all’asta ad Abu Dhabi, senza prezzo di riserva ma con prezzo stimato tra i 20.000 e i 30.000 dollari e tutti i proventi verranno destinati alla fondazione Reaching the Last Mile, opera fortemente voluta da Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, che è impegnata nella lotta alla poliomielite, malaria e tante altre malattie considerate ancora mortali in molte aree del mondo.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento