Formula E

Formula E Roma: Rosenqvist in pole nell'ePrix

-

Felix Rosenqvist, della Mahindra, scatterà dalla prima posizione nell'ePrix di Roma, prima gara della categoria 100% elettrica in Italia

Formula E Roma: Rosenqvist in pole nell'ePrix

Roma - Superpole per Felix Rosenqvist nella Città Eterna: sarà il pilota della Mahindra scattare davanti a tutti nell'ePrix di Roma, prima corsa della storia del campionato 100% elettrico ad essere disputata nel nostro paese. 1'36"311 è il crono colto dallo svedese, che ha preceduto Sam Bird, della DS Virgin Racing, e Mitch Evans, della Jaguar. A completare la top five troviamo il tedesco della Techeetah, André Lotterer, e Sébastien Buemi, della Renault.

Escluso dalla lotta per la pole position per un soffio è Lucas di Grassi: il pilota della Audi ha mancato il quinto posto per meno di 70 millesimi. Il brasiliano ha preceduto Oliver Turvey, della NIO, e il leader del mondiale piloti, Jean-Eric Vergne, deludente ottavo. Completano la top ten Daniel Abt, in forza alla Audi Sport ABT Schaeffler, e Nick Heidfeld, della Mahindra. 

Il britannico della DS Virgin Racing, Alex Lynn, protagonista di un incontro ravvicinato con le barriere nella seconda sessione di prove libere, ha ottenuto l'undicesimo tempo, davanti a Tom Blomqvist, in forza alla Andretti, e a Nelson Piquet Junior, della Jaguar. Seguono Maro Engel, della Venturi; Nico Prost, della Renault; e Jerome d'Ambrosio, della Dragon Racing.

Edoardo Mortara ha accusato problemi nel corso delle qualifiche e scatterà dalla diciassettesima posizione; non è andata meglio al nostro Luca Filippi, diciottesimo. Antonio Felix Da Costa e José Maria Lopez sono invece stati protagonisti di un insolito incidente in pitlane: Da Costa è impattato contro Lopez, e nessuno dei due ha potuto cogliere un tentativo lanciato.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento