Gigafactory di batterie a Torino: pronti i progetti del Politecnico

Gigafactory di batterie a Torino: pronti i progetti del Politecnico
Pubblicità
Simone Lelli
  • di Simone Lelli
Parte Gigagreen, un progetto guidato dal Politecnico di Torino
  • Simone Lelli
  • di Simone Lelli
22 settembre 2022

Parte GIGAGREEN, il progetto guidato dal Politecnico di Torino e finanziato dalla UE per quanto riguarda il programma ricerca e innovazione Horizon Europe. Per 48 mesi, insieme ad altri 16 partner provenienti da 8 diversi paesi europei (Sustainable Innovations, ABEE, Solvionic, Leclanche, Nanomakers, Università di Parma, Università Politecnica di Valencia, Sintef, Inegi Porto, Cic Energigune, Arlanxeo, Alphanov, Manz Italy, CETIM Johnson Matthey) lavorerà per realizzare la gigafactory sostenibile del futuro, posizionando l'Europa all'avanguardia del mercato globale nella catena del valore delle batterie agli ioni di litio, fondamentali per la prossima generazione di veicoli elettrici.

GIGAGREEN vuole rappresentare un punto di svoltaa per l'industria maifatturiera delle celle UE, permettendo una transizione graduale tra gli attuali metodi di lavorazione. La professoressa Silvia Bodoardo, coordinatrice del progetto, ha detto: “GIGAGREEN ci darà certamente la possibilità di sviluppare nuove competenze uniche nel contesto nazionale, nella produzione di celle, di formare giovani leve pronte a lavorare nelle nascenti gigafactories che speriamo presto insediate nel nostro territorio.

 

 

Argomenti

Ultime da News

Pubblicità
Caricamento commenti...

Hot now