Il Mini impiego di un motore 8 cilindri Maserati: dentro la Moke (ex-Cagiva) di Lazareth

Il Mini impiego di un motore 8 cilindri Maserati: dentro la Moke (ex-Cagiva) di Lazareth
La piccola vettura prodotta nei decenni anche dalla Cagiva, è rinata in versione speciale grazie al preparatore francese: telaio di alluminio e motore da 460CV Maserati
15 marzo 2022

Doveva essere Ludovic Lazareth, dalla Francia, a stupire per come si può usare un motore V8 italiano, della Maserati.

Il preparatore ha elaborato una speciale versione di Mini Moke, vetturetta concepita negli anni Sessanta e per un periodo assemblata anche dalla Cagiva, posizionandoci il V8 con Tridente.

Mini V8 M, un concentrato tutto di motore, visto quanto è sproporzionata la massa del 4.7 rispetto alla piccola vettura aperta: 460CV per 850 chili, su telaio di alluminio con cerchi 17 pollici. Ovviamente un modello non omologato per la circolazione su strada, ma che venne concepito anche per vendita: 140 mila euro, si disse al debutto qualche anno addietro.

Ultime da News

Da Moto.it

Caricamento commenti...