attualità

Incendio nel cantiere del Ponte Morandi

-

Fuoco sulla pila 13. Nessun ferito, ma la costruzione del nuovo ponte potrebbe essere ritardata

Nel cantiere per il nuovo ponte di Genova è divampato un grosso incendio che ha interessato la pila 13 della nuova struttura che sostituirà il Ponte Morandi.

Secondo quanto ricostruito dai Vigili del Fuoco e dalla Polizia, il rogo sarebbe partito da un flessibile usato da un operaio, le cui scintille avrebbero raggiunto del polistirolo di scarto. I pompieri hanno usato l'autoscala per raggiungere l'origine dell'incendio che è stato prontamente estinto. Non si sono registrati feriti.

Via Fillak è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni in sicurezza e riaperta verso le 9. L'incidente causerà un ulteriore ritardo nei lavori. Nelle scorse settimane il sindaco-commissario Marco Bucci aveva già annunciato un ritardo nella fine delle operazioni di un mese e mezzo circa.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento