L'auto non si accende se hai bevuto: così la vogliono negli USA (43.000 morti nel 2021)

L'auto non si accende se hai bevuto: così la vogliono negli USA (43.000 morti nel 2021)
Pubblicità
In America gli enti di sicurezza stradale convergono per una misura utile: grazie alle tecnologie si potrà obbligare le Case auto a vendere solo modelli che non si avviano quando il conducente ha bevuto
25 settembre 2022

Non scherzano, con la sicurezza in auto negli USA. Il National Transportation Safety Board, con la National Highway Traffic Safety Administration, fanno guerra seria alla guida in stato di ebbrezza.

Contando i circa 43.000 morti annui sulle strade quando ci sono di mezzo guidatori positivi al test dell’alcool, troppi, gli enti considerano l’ipotesi: obbligare i costruttori ad usare la tecnologia per salvare vite umane.

​ In futuro quindi tutte le nuove auto vendute negli Stati Uniti, dovrebbero includere il sistema che rileva se un conducente è sotto l'effetto dell'alcool, per dare poi segnalazioni o anche blocchi di sicurezza. Arriveremo a vetture che non si avviano se percepiscono un conducente che ha bevuto troppo? Sì e non solo negli USA. ma intanto l'agenzia ha tre anni per studiare la fattibilità, con varie tecnologie e stabilire delle regole.

Pubblicità
Caricamento commenti...