Curiosità

L’autoscuola alternativa: la patente si prende con l’Alfa Romeo 4C (con i doppi comandi)

-

A scuola guida con la minisupercar del Biscione, a Gemona del Friuli, ma solo per chi ha già conseguito il foglio rosa

L’autoscuola alternativa: la patente si prende con l’Alfa Romeo 4C (con i doppi comandi)

Un’autoscuola di Gemona del Friuli ha scelto una Alfa Romeo 4C come veicolo per aiutare i possessori del foglio rosa a conseguire la patente di guida. Un’operazione di marketing decisamente riuscita, visto che ne parlano proprio tutti. Ma anche un bel rischio, se si considera che la 4C è una piccola supercar e quindi un’auto tutt’altro che facile da guidare per chi è davvero alle primissime esperienze. Ovviamente, trattandosi della macchi utilizzata per le guide degli aspiranti patentati, questa 4C è anche speciale, visto che ha i doppi comandi, con pedali, quindi, sia sul lato guidatore, sia su quello del passeggero, dove solitamente siede l’istruttore. Per qualcuno, manco a dirlo, è una vera e propria eresia, ma c’è anche chi ha visto assolutamente di buon occhio l’idea dell’autoscuola. Se non altro perché così, i ragazzi, possono capire in sicurezza cosa significa gestire certe cavallerie  nel traffico di tutti i giorni.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento