L’Italia è tra i 10 Paesi al mondo dove la benzina costa di più, ma il primo non è in Europa

L’Italia è tra i 10 Paesi al mondo dove la benzina costa di più, ma il primo non è in Europa
  • di Automoto.it
Il Belpaese è “soltanto” all’ottavo posto della classifica
  • di Automoto.it
12 maggio 2022

Un nuovo studio di Zutobi, società internazionale di educazione alla guida con corsi negli Stati Uniti, Regno Unito, Svezia, Australia, Francia e Germania, ha identificato i Paesi con i prezzi dei carburanti più elevati, e quelli dove invece la benzina costa meno. Secondo lo studio, l’Italia è tra quelli dove la benzina è la più costosa al mondo. In pratica si posiziona all’ottavo posto superando, di poco, la Germania con un prezzo medio di 2,31 dollari al litro (10,51 dollari al gallone). In cima alla graduatoria del maggior costo mondiale della benzina si trova Hong Kong, dove un litro di benzina costa 2,88 dollari con il prezzo di un gallone (13,10 dollari) che è il doppio del costo medio globale. L’Olanda è il secondo paese più costoso al mondo, il primo dell’Occidente, dove un gallone di benzina costa 11.75 dollari, ben 5,69 dollari in più del prezzo medio mondiale, ma non si scherza nemmeno in Norvegia che a soli 0,08 dollari in meno dell’Olanda, si piazza al terzo posto con una media di 2,50 dollari al litro.

Argomenti

Ultime da News

Da Moto.it

Caricamento commenti...