Novità

Lamborghini Essenza SCV12: mostro da pista da oltre 830 CV

-

Lamborghini la nuova Essenza SCV12: una vettura destinata alla pista e spinta dal V12 di Sant’Agata Bolognese più potente di sempre, oltre 830 CV. Sarà prodotta in sole 40 unità

Lamborghini è sempre riuscita a lasciare a bocca aperta gli appassionati e, anche questa volta, arriva una novità da paura: la Casa di Sant’Agata Bolognese ha presentato la nuova Essenza SCV12, una supercar solo pista caratterizzata da soluzioni tecniche di ultima generazione.

Arma da pista

L’estetica dell’Essenza SCV12 è allungata e si ispira a quella della Aventador. I gruppi ottici sembrano esser stati rimossi, ma nella parte bassa del paraurti, poco sopra lo splitter, si intravedono dei fari a LED per illuminare la pista nel caso di guida notturna. L’aerodinamica è esasperatissima: al posteriore si fa notare l’enorme estrattore dell’aria e l’alettone da vera GT; vista di lato sembra un vero proiettile. Pensate che il carico aerodinamico a 250 km/h arriva a ben 1.200 kg.

Gli interni non hanno nulla a che fare con quelli di una vettura di serie: proprio come nelle corse tutto il superfluo è stato rimosso, il volante ha i comandi per la gestione dell’elettronica e ci sono i sedili da corsa OMP. La Lamborghini Essenza SCV12 è la prima GT progettata per rispettare gli standard di sicurezza del regolamento FIA destinato ai prototipi.

Il V12 aspirato per eccellenza

Sotto la scocca della Lamborghini Essenza SCV12 si nasconde un telaio monoscocca in fibra di carbonio e un motore V12 aspirato da record: infatti, si tratta del blocco V12 più potente realizzato dalla Casa di Sant’Agata Bolognese. Il picco di potenza supera gli 830 CV grazie al contributo della sovralimentazione dinamica alle alte velocità e il rapporto peso/potenza è di 1,66 kg/CV. Ovviamente la trazione è posteriore e le sospensioni posteriori push-rod sono installate direttamente sul cambio sei rapporti X-trac.

Della nuova Lamborghini Essenza SCV12 verranno prodotte solamente 40 unità, anche se il prezzo non è ancora stato dichiarato. Inoltre, i futuri clienti entreranno a far parte di un esclusivo club che darà accesso a programmi di guida per pilotare la propria hypercar in tutti i più prestigiosi circuiti del mondo. Il programma comprende anche il servizio di storage in un nuovo hangar realizzato a Sant’Agata Bolognese.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Lamborghini