Le auto elettriche sono davvero a rischio incendio?

Le auto elettriche sono davvero a rischio incendio?
Facile meravigliarsi di fronte a una Tesla che brucia, o un’auto elettrica cinese in fiamme dopo essere esplosa alla colonnina, ma i dati medi per ora, dicono che le auto elettriche sono soggette a incendio molto meno di quelle a benzina
20 gennaio 2022

Certo che quando brucia una Tesla, i commenti da social si sprecano e le considerazioni di alcuni sono rapide, contro i BEV: le auto elettriche si incendiano troppo, più di quelle termiche. Ma è vero che tutti gli EV prendono fuoco più facilmente delle auto a benzina o diesel? Le auto a batteria, sono più pericolose per rischio incendio? Una recente analisi numerica dice di no, anzi. Contando il numero d’incendi registrati in relazione alle auto vendute, negli USA, si vede che “bruciano” di più le auto ibride (qui i vari tipi) e poi quelle a benzina, con le elettriche in terza posizione.

Fonte: AutoInsuranceEZ.
Fonte: AutoInsuranceEZ.

Insomma, la credenza innescata dai casi mediatici di Tesla Model S andate a fuoco e altri BEV che saltano per aria in Cina, sarebbe per ora solo frutto di un effetto clamore. Mediamente ci sono più auto con serbatoio che vanno a fuoco, ma non fanno “notizia” come i casi delle nuove elettriche.

Sempre stando ai numeri americani, sul territorio le auto a benzina hanno probabilità 10 volte maggiore di prender fuoco, rispetto a un auto elettrica. Altre analisi, riferite al Vecchi Continente dicono invece che le auto a batteria sono soggette a incendio con probabilità di 5 volte inferiore alle termiche. Comunque sempre molto meno di quanto viene da pensare scorrendo certi streaming...

Questo dato ovviamente è figlio anche della minor diffusione e minore usura degli EV in circolazione. Finché non ci saranno volumi maggiori ed equità per le auto a batteria in strada, qualcuno potrà sempre obiettare e magari ricordare certe campagne di risanamento con auto elettriche richiamate in officina: per evitare rischi di combustione incontrollata sulle stesse.

Caricamento commenti...