Lotus Emira First Edition in arrivo nel 2022

  • di Automoto.it

Monterà un motore V6 dda 405 cv e 430 Nm di coppia

  • di Automoto.it
22 settembre 2021

L’ultima sportiva Lotus equipaggiata esclusivamente con un motore termico, la Emira, dopo la presentazione avvenuta al Festival di Goodwood 2021 è stata svelata dal marchio di britannico nelle sue specifiche complete. Il nuovo modello sostituirà contemporaneamente le EliseExige e la più grande Evora.

La casa costruttrice inglese proporrà inizialmente la versione V6 First Edition con un motore Toyota da 3,5 litri in grado di sviluppare una potenza di 405 CV, che le garantisce un’accelerazione 0/100 km/h in appena 4,2 secondi. I valori di coppia sono differenti a seconda della trasmissione scelta, la versione con cambio meccanico eroga una coppia di 420Nm, mentre la configurazione con cambio automatico 430 Nm, entrambe le versioni fanno arrivare la vettura ad una velocità di 290 km/h.

La supercar sarà disponibile nel colore di lancio Seneca Blue e nelle tonalità di carrozzeria Nimbus Grey, Shadow Grey, Dark Verdant , Hethel Yellow e  Magma Red.

Altra caratteristica unica ed invitante per i clienti è la presenza del Lower Black Pack, che aggiunge elementi in nero lucido per prese d’aria anteriori, splitter frontale, minigonne laterali e diffusore posteriore.

La V6 First Edition comprende cerchi in lega da 20” diamantati con finitura bicolore  in nero lucido o argento , oltre a pinze dei freni firmate Lotus e un sistema di monitoraggio di pressione deo pneumatici di serie.

Per i più pretenziosi sarà possibile equipaggiare l’auto con il Drivers Pack che dà la possibilità al cliente di scegliere una configurazione delle sospensioni Sport o Tour con pneumatici Goodyear Eagle F1 Supersport, in alternativa alle gomme Michelin Pilot Sport Cup 2 (in esclusiva per le sospensioni Sport).

La vettura britannica sarà acquistabile per un prezzo che si aggira attorno ai 100mila euro.

Da Moto.it

Argomenti