novità

Mazda a lavoro su nuovi motori a 6 cilindri

-

Progettato in versione diesel e benzina sarebbe sviluppato per auto a motore longitudinale

Mazda a lavoro su nuovi motori a 6 cilindri

Stando al documento riportato nell'immagine di apertura, diffuso su internet insieme agli ultimi risultati economici dell’azienda, Mazda sarebbe a lavoro su nuovi motori 6 cilindri in linea, sia a benzina che diesel, progettati per l'impiego in un nuovo pianale a trazione posteriore o integrale. Questo segno inequivocabile ci dimostra che i giapponesi sono pronti a realizzare modelli di gamma premium per competere con costruttori come BMW, Audi e Mercedes. Relativamente alle uscite di modelli del genere non ci sono date precise, ma il documento conferma che potranno contare sul supporto, sia di un modulo mild-hybrid e di uno ibrido plug-in.

Sul benzina troveremo la tecnologia Skyactiv-X, che permette alla miscela aria/benzina si accendersi spontaneamente quando viene compressa nella camera. Questa finezza tecnica a breve interesserà anche un benzina 4 cilindri in arrivo sulla Mazda 3, migliora l’efficienza del motore, riduce i consumi e incrementa la prontezza di risposta. Il 6 cilindri diesel invece farà capo alla tecnologia Skyactiv-D di seconda generazione e dovrebbe avere un basso rapporto di compressione per diminuire le emissioni. Mazda, tra l'altro, sta lavorando anche su auto elettriche sviluppate internamente, la gamma xEV.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento