live dagli stand

Mazda al Salone di Parigi 2012

-

Il costruttore nipponico svela a Parigi in anteprima mondiale la Mazda6 Sportbreak, variante station wagon che va ad affiancare la già nota versione tre volumi

Mazda al Salone di Parigi 2012

La Casa giapponese ha scelto il Salone di Parigi (Pad. 1, stand 212), che quest’anno va in scena dal 27 settembre al 14 ottobre, per mostrare al pubblico europeo in anteprima mondiale la nuova Mazda6 Sportbreak, variante station wagon che presumibilmente si rivelerà ancora una volta quella più apprezzata dal mercato europeo.

Dopo aver presentato la berlina al Salone di Mosca a fine agosto, il costruttore nipponico rilancia a Parigi con la Sportbreak che naturalmente promette maggiore versatilità e capacità di carico grazie all’accresciuta capacità di stivaggio del bagagliaio.

La sezione frontale è caratterizzata da un'ampia calandra corredata di un profilo cromato che si estende fino ai gruppi ottici, che sono costituiti da proiettori allo xeno e da raffinate luci diurne a LED.

La fiancata rivela cerchi in lega a cinque razze sdoppiate, oltre a profili cromati che circondano elegantemente le superfici trasparenti e alle inedite barre portatutto laterali, anch'esse caratterizzate dal cromatismo argentato.

Tutta nuova la sezione di coda, che permette di osservare un lunotto posteriore ora più ampio ed un paraurti lievemente ribassato rispetto alla versione berlina. I gruppi ottici dimostrano un design ora più sfuggente, mentre al centro del portellone spicca un elegante profilo cromato.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Mazda