salone di shanghai 2019

Mercedes GLB Concept, ecco il nuovo SUV compatto [Video]

-

Si inserisce tra la GLA e la GLC la nuova proposta della Stella per il segmento dei SUV compatti. Lunga 4,63 metri, sarà disponibile anche a 7 posti

Al Salone di Shanghai 2019 Mercedes-Benz offre un'anticipazione sul futuro allargamento della gamma SUV presentando la versione concept car, ma già abbastanza vicina alla produzione in serie, della nuova Mercedes GLB che si inserirà nella gamma della Casa di Stoccarda tra la GLA e la GLC.

Lunga 4,63 metri, larga 1,90 e alta altrettanto, la nuova Mercedes GLB si presenta come uno sport utility di dimensioni medie con le proporzioni tipiche del segmento. Il design è muscoloso con proporzioni da vera offroad, ma anche molto pulito e caratterizzato da un frontale verticale e sbalzi corti, passaruota ampi e un passo abbastanza lungo.

Il posteriore muscoloso e spiccatamente offroad della nuova GLB
Il posteriore muscoloso e spiccatamente offroad della nuova GLB

Misura infatti 2,83 metri e permette di adottare una configurazione dei sedili dell'abitacolo fino a 7 posti. I sedili dell'ultima fila si reclinano fino ad una posizione a filo col vano di carico e, assicura Mercedes, possono ospitare persone di statura media.

Lo schienale della fila di sedili centrale è frazionabile nel rapporto 40:20:40 e può essere ribaltato in modo da creare una superficie di carico piatta. I piani di seduta sono suddivisi nel rapporto 40:60. La seconda fila di sedili è traslabile di 140 mm in lunghezza: 90 mm in avanti per ampliare il vano di carico o il vano piedi di chi sta seduto nell’ultima fila, e di 50 mm indietro, quando si desidera la massima libertà per le gambe nella configurazione a cinque posti. Una regolazione a otto livelli dell’inclinazione dello schienale della seconda fila di sedili permette di trovare la posizione più adatta in base alle esigenze di spazio o di comfort del momento.

Gli interni con la plancia ispirata a quella della Classe B
Gli interni con la plancia ispirata a quella della Classe B

Gli interni adottano invece il caratteristico family feeling delle vetture Mercedes della serie “A” e “B”. La plancia è ad esempio simile a quella di Classe B, con la plancia con display widescreen davanti al guidatore e con il sistema di comando e visualizzazione MBUX (Mercedes-Benz User Experience). Rappresentano una novità gli elementi tubolari in alluminio fresato in stile offroad che chiudono la plancia portastrumenti nella parte inferiore, conferendole un aspetto di robustezza. Al di sotto delle tre bocchette centrali si trova il gruppo di comandi del climatizzatore dal look volutamente analogico. 

Il propulsore scelto per la concept della nuova Mercedes GLB è il benzina a quattro cilindri M 260 con cambio a doppia frizione 8G-DCT, una potenza massima di 224 CV e una coppia massima di 350 Nm. E' naturalmente abbinato alla trazione integrale 4Matic con con tre mappature selezionabili (Eco/Comfort, Sport e Offroad).

Il debutto della versione definitiva dovrebbe essere fissato per la fine del 2019 o i primi mesi del 2020.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento