eventi

Milano, Piazza del Cannone: a RadioCity anche la Ford Focus Letters Experience

-

In occasione di RadioCity festival, nel cuore di Milano anche una mega struttura interattiva per condividere dallo Smartphone le proprie passioni con la città e conoscere la nuova Focus umano-centrica

Con questo clima quasi estivo è gradito a tutti farsi un giro dalle parti del Parco Sempione, scoprendo inaspettatamente che Ford Italia è partner di RadioCity Milano 2018, il festival mondiale delle radio, che da venerdì 1 a domenica 3 giugno anima Piazza del Cannone. Una Kermesse poco nota ai non milanesi forse, ma che dà l’opportunità di vivere live l’intero popolo della radio internazionale. Dj, giornalisti e conduttori dei programmi più amati sono infatti presenti per condividere una delle passioni più coinvolgenti di sempre: la musica. Ford s’inserisce nella tre giorni musicale fatta anche di incontri e intrattenimento con una experience innovativa, per raccontare l’ultima nata, la nuova Focus. 

Dagli uomini della Casa dell’Ovale blu si apprende come sia stata proprio la passione a guidare il progetto della nuova generazione Focus. Sviluppata ascoltando i feedback di oltre 16 milioni di possessori che, attraverso un coinvolgimento, condividendo aspettative e ambizioni, hanno preso parte all’esecuzione della Ford definita “migliore di sempre”. A 20 anni dalla prima generazione, Focus introduce la filosofia di design umano centrico, che coniuga lo stile degli esterni con aerodinamica e soprattutto interni più spaziosi, abbinati a materiali premium. Lo sforzo è di unire il linguaggio espressivo ed emozionale con applicazioni funzionali. Proprio come tutti coloro i quali passano in questi giorni da Milano possono provare, tramite Focus Letters Experience e il proprio Smartphone.

Le proprie immagini preferite condivise sulle maxi lettere di Focus, a Milano
Le proprie immagini preferite condivise sulle maxi lettere di Focus, a Milano

 

L’intelligenza artificiale all’interno di questa creazione avveniristica, che riproduce il naming Focus in dimensione 6 metri di altezza e 30 di larghezza, è in grado di interpretare le passioni individuali e di mostrarle, attraverso una suggestiva gallery fotografica creata ad hoc per ogni utente. Vengono proiettate le immagini scaturite durante l’interazione su schermi costituiti da un ampio rivestimento di ben 540 LED. Questa installazione posta a ravvivare il parco milanese in questi giorni pesa ben 20 tonnellate e sono servite oltre 6.000 ore di lavoro ad assemblarla.

“Con Focus Letters Experience possiamo raccontare Focus attraverso la condivisione del nostro entusiasmo, ma, soprattutto, continuare ad ascoltare e interpretare le passioni che animano i nostri consumatori - commenta Fabrizio Faltoni, Presidente e AD di Ford Italia - abbracciare l’aspetto più emotivo e coinvolgente della scelta di un’automobile, che altro non è se non il riflesso a quattroruote di ciò che alberga tra i nostri desideri.”

Audio & Connettività

La gamma della nuova Focus sarà disponibile cinque porte e wagon, offerta con varie possibilità di personalizzazione. Le versioni disponibili sono Plus, l’elegante Titanium, la sportiva ST-Line e l’esclusiva Vignale oltre alla prima versione crossover: la Active. Per la connettività, a bordo un modem integrato (FordPass Connect) con Wi-Fi hotspot fino a 10 dispositivi e il gradito pad di ricarica wireless. Per l’Audio Ford ha collaborato con HARMAN per introdurre il B&O PLAY, un sistema inedito, per materiali naturali, design esclusivo e alta qualità. A bordo il profilo di diffusione delle onde acustiche fruisce di 10 elementi, tra cui un subwoofer installato nel bagagliaio e un diffusore per medie frequenze posizionato sul pannello strumenti. La potenza totale del sistema, gestito da un amplificatore DSP è pari a 675 watt.

La mappa di RadioCity a Milano
La mappa di RadioCity a Milano

 

Sarà possibile interagire con Focus Letters Experience e condividere le proprie passioni da venerdì 1 a domenica 3 giugno, presso l’allestimento di Piazza del Cannone, a Milano.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento