Salone di New York

Nuova Corvette Z06 Convertible

-

Debutta al Salone di New York la nuova Corvette Z06 Convertible, che si presenta come la Chevrolet en plein air più veloce mai realizzata grazie ad un V8 sovralimentato da 625 CV

Nuova Corvette Z06 Convertible

Dopo aver presentato la versione Coupé, Chevrolet toglie i veli anche alla variante en plein presentando la nuova Corvette Z06 Convertible, che verrà mostrata per la prima volta al pubblico in occasione del prossimo Salone di New York.

 

Pensata per essere la vettura cabriolet più potente mai realizzata da Chevrolet, la nuova Corvette Z06 Convertible eredita lo stile dalla variante Coupé, da cui si distingue per il tetto in tela ripiegabile automaticamente fino ad una velocità di 50 km/h.

 

Il costruttore ha dichiarato che grazie alle ottime doti di rigidità del telaio di partenza, non è stato necessario applicare rinforzi alla variante en plein air. Questo significa che la Z06 Convertible promette di garantire paragonabili caratteristiche in termini di rigidità strutturale, ma soprattutto per quanto riguarda il peso rispetto alla variante coupé.

 

Sotto al cofano troviamo il V8 LT4 da 6.2 litri sovralimentato in grado di erogare 625 CV e 861 Nm di coppia massima, abbinabile ad un manuale a sei rapporti o a un otto marce automatico con convertitore di coppia che promette di fissare nuovi standard nel segmento in termini di velocità di cambiata.

 

Per il momento non il costruttore statunitense non ha comunicato prezzi e tempi di commercializzazione previsti per il mercato italiano.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento