Nuovo Maserati Levante Hybrid, il primo SUV elettrificato del Tridente

Nuovo Maserati Levante Hybrid, il primo SUV elettrificato del Tridente

Dopo Ghibli, la gamma Maserati si arricchisce con Levante Hybrid, primo SUV elettrificato della Casa di Modena. Si tratta di un mild hybrid a 48V che, abbinato ad un 2,0 litri benzina, andrà a sostituire il V6 a gasolio. È disponibile da metà 2021


21 aprile 2021

Continua il percorso di elettrificazione per il Marchio del Tridente, che dopo Ghibli ha presentato il nuovo Maserati Levante Hybrid. Non si tratta di una vera e propria rivoluzione quanto, in realtà, di un sostanziale aggiornamento. Il SUV modenese infatti, come già visto sulla Ghibli, monta un sistema mild-hybrid a 48 volt per garantire una coppia più elevata ai bassi regimi e consumi ridotti. Secondo Maserati infatti, Levante Hybrid riduce i consumi del 18% rispetto alle varianti a benzina e del 3% nei confronti del Diesel V6 che va a sostituire. La potenza, ad ogni modo, è ancora generosa: il quattro cilindri da 2.0 litri montato sulla vettura garantisce, in combinazione con il modulo elettrico, una potenza massima di 330 CV ed una coppia di 450 Nm, di cui il 90% è disponibile già a 1.750 giri. I tecnici del Tridente hanno garantito, ad ogni modo, che il sound della vettura sarà comunque di stampo Maserati.

Il passaggio ad un quattro cilindri ha garantito anche una sensibile riduzione di peso, mentre la batteria del sistema ibrido da 800 Wh è stata collocata nel bagagliaio, mantenendo così la perfetta distribuzione dei pesi tra i due assi di 50 - 50. Maserati Levante Hybrid sfrutta, come la versione endotermica, una sofisticata trazione integrale con differenziale posteriore meccanico autobloccante: normalmente la potenza viene scaricata a terra esclusivamente dall’asse posteriore per premiare il piacere di guida, e si divide con le ruote anteriori (al 50% in pochi istanti) soltanto in caso di bassa aderenza o di richiesta da parte del guidatore.

Un aggiornamento di stile e tecnologia

In termini stilistici la Levante Hybrid cambia solo nei dettagli, come nei gruppi ottici e nel profilo della calandra con un design rivisto. L’elettrificazione della vettura è stata invece enfatizzata da un badge sul terzo montante ed accenti blu su parafango e pinze dei freni. Un trattamento simile è stato riservato agli interni, dove le cuciture dei rivestimenti in pelle sono anch’esse in blu. Su Levante Hybrid debutta anche Mia, il sistema infotainment aggiornato e compatibile con Apple CarPlay, Android Auto e Maserati Connect. Presenti poi la ricarica wireless per lo smartphone ed un pacchetto ADAS più evoluto, a cominciare dall’Active Driving Assist disponibile anche fuori dalle autostrade per una velocità massima di 145 Km/h.

Infine, Maserati propone la nuova colorazione di lancio Azzurro Astro, che si affianca al Grigio Evoluzione e potrà essere richiesta attraverso il programma di personalizzazione Maserati Fuoriserie. Maserati Levante Hybrid è disponibile a partire da giugno 2021.

Ultime da News

Da Moto.it

Maserati Levante
Tutto su

Maserati Levante

Maserati

Maserati
Viale Ciro Menotti 322
Modena (MO) - Italia
800 008 008
https://www.maserati.com/it/it

  • Prezzo da 79.340
    a 158.275 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza da 500
    a 502 cm
  • Larghezza da 197
    a 198 cm
  • Altezza da 168
    a 170 cm
  • Bagagliaio 580 dm3
  • Peso da 2.170
    a 2.280 Kg
  • Segmento Suv e Fuoristrada
Maserati

Maserati
Viale Ciro Menotti 322
Modena (MO) - Italia
800 008 008
https://www.maserati.com/it/it