automoto.it per Rhiag

Officine 'a posto' di Rhiag, dove la manutenzione diventa conveniente [video]

-

Per la manutenzione della propria auto è possibile rivolgersi a una valida alternativa rispetto alla rete ufficiale delle Case, senza incidere sulla garanzia. Le officine 'a posto' di Rhiag, sono in grado di intervenire su qualsiasi vettura

Officine 'a posto' di Rhiag, dove la manutenzione diventa conveniente [video]

Il mondo della manutenzione e della riparazione delle auto è molto vario e anche molto importante. Troppo spesso, infatti, si tende a dimenticare quanto utile sia intervenire con regolarità sulla propria vettura, relegando (nella migliore delle ipotesi) i controlli alle occasioni importanti, come la partenza per un lungo viaggio o poco prima di mettere in vendita l'auto. È in questi casi che la si sottopone finalmente a quel tagliando rimandato magari da tanto tempo. A chi è possibile rivolgersi in questi casi? Forse non tutti sanno che da molti anni, le manutenzioni e i tagliandi possono però essere eseguiti anche al di fuori della rete di assistenza delle Case, senza perdere la garanzia ufficiale, con un ovvio risparmio dal punto di vista economico.

Per godere di questi vantaggi è possibile affidarsi, per esempio, a un’officina come quella della rete 'a posto', di Rhiag. 'A posto' è una rete di officine e carrozzerie multimarca presente in tutta Italia, che esegue interventi di riparazione e manutenzione sulle auto di qualsiasi costruttore. Ogni lavoro viene effettuato utilizzando prodotti di qualità originale e, oltre a consentire, appunto, di non perdere la garanzia della Casa madre, è a sua volta garantito per ben due anni, in tutte le officine della rete, in Italia.

Puntata 1

Nelle scorse settimane, uno dei nostri colleghi - Emilio - ha deciso di mettere in vendita la propria auto. Con l'aiuto di Alberto si è così recato presso un'officina della rete 'a posto' per far controllare la propria auto e per sottoporla finalmente a un tagliando. Perché tenere tanto ad avere un’auto in ordine se la si deve vendere? Perché un’auto senza problemi e con tutte le ricevute di una regolare manutenzione rappresenta un prodotto più appetibile, sul mercato dell’usato e può consentire a chi la venda di ricavarne un prezzo maggiore. Senza contare i vantaggi in termini di sicurezza, consumi ed emissioni di cui anche il proprietario potrà godere, fino a quando non riuscirà effettivamente a venderla. Ecco cos'è successo ad Alberto ed Emilio.

Puntata 2

In questo secondo capitolo all'interno delle officine Rhiag i nostri Alberto ed Emilio accompagnano Luca in un giro di prova sull'auto di Emilio. Perché provare l'auto, se la necessità è quella di un semplice tagliando? Perché Emilio ha detto al tecnico Rhiag di essere intenzionato a vendere l'auto. È per questo che Luca vuole verificare non siano necessari interventi straordinari, che esulano dalla normale attività di manutenzione. Ma è proprio questi pochi chilometri assieme rappresentano un'ottima occasione per farsi dire quanto sia importante non trascurare mai tutti quei controlli che è bene fare con periodicità: oltre agli interventi di routine, è fondamentale un accurato controllo delle componenti di base, come le spazzole dei tergicristalli, i dischi e le pastiglie dei freni, l'altezza del battistrada delle gomme e molti altri dettagli. Mai come come su una vettura vale il concetto: "meglio prevenire che curare"; prima di tutto per la propria sicurezza, ma anche per contenere costi extra dovuti a incuria.

  • Nick_Farl_4014655, Agugliano (AN)

    Intanto bisognerebbe chiarire: quale garanzia non si perde? Quella legale o quella convenzionale? La seconda ne dubito nella gran parte dei casi.
Inserisci il tuo commento